share Odissea Quotidiana: Metro C: A che punto è la tratta T3?

Metro C: A che punto è la tratta T3?


Venerdì scorso TreninoBlu ha avuto il piacere di visitare con il comitato Salviamo la Metro C i cantieri del pozzo 3.3 di via Sannio e della stazione Amba Aradam/Ipponio. Andiamo a vedere a che punto è la tratta T3




[ Di TreninoBlu ] La prima talpa ha già scavato il binario dispari (cosa si intende con la definizione "binario dispari"?) dal pozzo fino alla stazione, attestandosi ad appena a due metri di distanza dal diaframma perimetrale della stessa, mentre la seconda ha iniziato a costruire la galleria gemella qualche giorno fa. 

Dall'altra parte del pozzo prosegue il consolidamento del terreno attraverso il microtunneling già messo in opera.


Il pozzo di via Sannio, nel quale sarà costruita la croce di comunicazione tra i due binari pari e dispari, sarà attivo secondo gli addetti ai cantieri a partire dall'inizio del 2021 e consentirà di aumentare la frequenza dei treni, sopprimendo l'esercizio a "binario banalizzato" con il quale oggi Atac deve gestire la linea.

Per approfondire: "Cosa è il regime a binario banalizzato"


A cantiere Ipponio proseguono invece i lavori di smantellamento della caserma romana, che sarà inclusa nella struttura della stazione durante i lavori di allestimento delle finiture. 

Parallelamente ci si sta preparando per trasferire il campo di alimentazione delle TBM (le talpe).

Da cronoprogramma la stazione dovrebbe aprire assieme alla fermata dei Fori Imperiali entro il 2022.


Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Nessun commento: