giovedì 27 luglio 2017

I trenini in Radio

Oggi pomeriggio interverremo sugli 87,9 FM di Radio Onda Rossa parlare situazione pendolari Roma e dintorni


3 commenti :

Roberto Luffarelli ha detto...

Domanda: il trasporto pubblico dipende solo dai pendolari? In altre parole se per assurdo non esistessero pendolari (tutto a km 0) non ci sarebbe più necessità del trasporto pubblico?

Andrea romalido ha detto...

No Roberto, il trasporto pubblico dipende sia dai pendolari, ovvero quello che da fuori Roma (periferie comprese secondo me) va verso il centro. Poi naturalmente ci sono quelli che si spostano tra i vari quadranti della città? Perché questa domanda?

Roberto Luffarelli ha detto...

Perché in genere si associa il trasporto pubblico ai soli spostamenti dei pendolari riducendo e sminuendo di fatto l'importanza della sua funzione che è molto di più. Io stesso che sono un pensionato e ho rinunciato all'automobile non possedendola non sono più un pendolare ma ho ugualmente necessità del trasporto pubblico per i miei spostamenti occasionali. Per di più non mi sposto solo fra i vari quadranti della città ma anche fuori Roma in occasione di viaggi e pertanto, come per un qualunque turista o viaggiatore che non fa uso dell'auto, resta fondamentale la migliore integrazione fra le ferrovie (o comunque il TPR) e il TPL.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.