share Odissea Quotidiana: #AutobusDiRoma - I Vivacity+, i primi corti della RomaTpl!

#AutobusDiRoma - I Vivacity+, i primi corti della RomaTpl!

#AutobusDiRoma - Diciassettesima puntata: i BMB M231CU Vivacity+ sono i primi corti acquistati dalla RomaTpl appena aggiudicatasi il servizio periferico - Vuoi saperne di più, continua a leggere!





I BMB M231CU Vivacity+ sono mezzi, prodotti dalla BredaMenariniBus per la RomaTpl, che effettuano il servizio sulle linee periferiche dove non è possibile inserire vetture standard da 12 metri. Infatti questi mezzi a 2 porte sono lunghi solamente 8 metri e quindi permettono il transito anche nelle strade più impervie e strette.




Queste vetture sono alimentate a diesel con un motore Euro 5 EEV e possono trasportare fino a 52 persone. Sono immatricolati nella serie 9600-9659, dunque per un totale di 60 vetture, di cui 57 circolanti poiché un bus è andato flambé e 2 mezzi risultano accantonati nei depositi di Costi e Maglianella.

Leggi la puntata precedente - BMB Avancity+, i primi bus marchiati RomaTpl!

Per circa un paio di anni il lotto 9610-9613 ha prestato servizio a Terracina, dove Cotri, una delle consorziate di Roma Tpl, gestisce il servizio urbano.

Tutti i Vivacity+ sono dotati di impianto dell’aria condizionata. Possono inoltre trasportare anche un diversamente abile, che sale sul bus grazie all’azionamento di una pedana manuale.


La livrea di questi mezzi è quella adottata su tutti i bus del consorzio e prevede un fondo grigio ed una fascia rosso amaranto sotto i finestrini.

Essendo bus dello stesso modello degli Avancity+, di cui abbiamo parlato nella puntata precedente, si notano spesso le stesse criticità, tra le quali l’elevata quantità di vibrazioni quando la vettura è ferma, dovuta al continuo livellamento delle sospensioni.

Autore: @TplRomaper Odissea Quotidiana#AutobusDiRoma è una rubrica che serve a spiegare su quali autobus saliamo ogni giorno!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...