martedì 18 aprile 2017

Autisti RomaTpl: stiamo cercando di svolgere il servizio regolare, ma...

Attenzione: Ci scusiamo con l'utenza per i futuri disagi che vi recheremo, ma purtroppo siamo arrivati al punto di non poter andare avanti con questa "nostra" situazione tra l'altro non decisa da noi. Queste le parole degli autisti Roma Tpl, noi utenti prepariamoci al peggio, ma è importante condividere le informazioni - Aggiornamento 19/4 bloccato il deposito di Maglianella





Attenzione: Ci scusiamo con l'utenza per i futuri disagi che vi recheremo, ma purtroppo siamo arrivati al punto di non poter andare avanti con questa "nostra" situazione tra l'altro non decisa da noi. 


Nonostante ciò, stiamo cercando di svolgere il servizio regolare coscienti di voi che ne usufruite quotidianamente, ma per molti questo non potrebbe importare come ad esempio le persone che potrebbero sistemare il nostro problema.

A loro non gli importa nulla di noi e di voi, ma sopratutto di un tpl sano, quindi non ce ne vogliate ma siamo arrivati allo stremo. 

Buona giornata dagli autisti della Roma tpl.

Per approfondire e capire il quadro: La situazione di Roma TplRoma Tpl: Oltre al danno, la beffa. Dov’è finito l’acconto promesso?

Aggiornamento 19/4/2017

Stamattina sono stati accreditati agli autisti di Roma tpl e alcune consorziate 650 ad alcuni e 450 ad altri e già qui è discriminazione, poi il deposito di Maglianella è stato bloccato spontaneamente da dipendenti, in mezza Roma fermate e capilinea pieni di gente infreddolita che aspetta il suo autobus per recarsi al lavoro a scuola o dovunque, basta questo non dovrebbe succedere in una città che dovrebbe essere il fiore all'occhiello d'Italia. Istituzioni metteteci le mani sopra una volta per tutte.

1 commento :

Anonimo ha detto...

Ogni scusa per non lavorare e buona io da 4 che lavoro e non pagano licenziatevi fate veramente schifo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.