mercoledì 4 gennaio 2017

Sbarcando a Roma... la tristezza

Tratto da una storia vera: Appena si sbarca nella Capitale ci si rende conto che nulla funziona - lunghe fermate a ogni stazione - bus obsoleti e sottosviluppati usati per la linea 03 - Chissà poi se Amedeo sarà arrivato a casa ad un'ora decente.




Il racconto di Amedeo

Appena si sbarca nella Capitale ci si rende conto che nulla funziona: prendo Metro B a Tiburtina direzione Laurentina e da quel che si capisce c'è una B1 avanti a noi di pochi secondi che ci impone lunghe fermate a ogni stazione, e poi magari passano almeno 8/10 minuti prima che passi un'altra B o B1!

Aiutami a condividere questo post

Sbarcando a Roma... la tristezza

Vado poi a cercare informazioni sulla Roma-Lido sul sito di Atac e ora, che sono le 20:41, ancora riporta le partenze fino alle 19:50!

Risultato: se ci fosse un treno da Piramide alle 20:45 di sicuro lo perdo per questa trovata geniale B1-B a poca distanza.


Terni-Roma Tiburtina, 107 km in 52 minuti con regionale veloce di trenitalia, ma son certo che per i circa 18 km Tiburtina-casa ci metterò più del doppio tra metro B, Roma-Lido e 03!

Arrivato alle 21:32, pensavo peggio!

Per fortuna il treno per Lido è partito alle 20:50 e non alle 20:45,altrimenti lo avrei perso.

Comunque tra i bus obsoleti e sottosviluppati usati per la linea 03 e i bus confortevoli, climatizzati, con sedili eleganti e senza alcuna scritta,né atto vandalico del servizio urbano di Terni, gestito in gran parte da Busitalia (ex Umbria Mobilità) e in piccola parte dalla ditta Troiani, c'è davvero un abisso su ogni fronte! 

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...