lunedì 5 settembre 2016

La situazione del Trasporto pubblico a Roma oggi

E la prima giornata di Operazione Trasparenza è andata (male), la situazione del trasporto pubblico a Roma a tutti i livelli è pesantemente deficitario e sono poche le strade percorribili


Iscriviti al Feed di Odissea Quotidiana
In buona sostanza la situazione è questa: le reti autobus, tram e filobus Atac sono ridotte all'osso, la rete Tpl funziona ma se non pagano lo stipendio agli autisti tutto si blocca, non si è capito bene se i 18 milioni per la metro A ci sono e se siano spendibili, la metro C è dimezzata per usura ruote, la RomaLido è il solito cimitero di soppressioni.


Per approfondire: Autobus a Roma: una proposta per rifiatare un pò

Inoltre l'Operazione Trasparenza (per non chiamarla sostanziale taglio del trasporto) è stata annunciata solo ieri sera e solo su internet dal Presidente della Commissione Mobilità e Trasporti.
Neanche i redattori di Trasporti&Mobilità sono stati avvertiti: utilizzare i giornali Metro e Leggo per diffondere la notizia certamente avrebbe evitato tante inutili attese nella giornata odierna.

Per rimanere informato: Elenco delle corse soppresse

A questo punto le strade percorribili sono due: o si andranno a recuperare effettivamente i mezzi, cosa che auspichiamo fortemente, oppure si assisterà all'inevitabile declino del trasporto pubblico di superficie.

Informazioni in tempo reale: Roma Trasporti News 24

Speriamo veramente di non tornare alle camionette come nel dopoguerra.


Se ti è piaciuto questo post la newsletter ti farà impazzire. Rimaniamo in contatto. Iscriviti a “Il Treno dei Dannati”.

Nessun commento :

.

.