giovedì 23 giugno 2016

Il futuro della Roma-Lido

Vuoi conoscere il futuro della Roma-Lido? Ieri c'è stato un incontro tra il Comitato Pendolari Roma-Lido, l'Atac e la Regione Lazio per parlare della situazione della Roma-Lido e di cosa ci aspetta nel prossimo futuro. Queste le principali risultanze.




L'incontro

L'incontro è iniziato ufficialmente alle ore 17.00, ma in realtà è stato rimodulato di 20 minuti in quanto i rappresentanti Atac sono arrivati un pò in ritardo.

Il contratto di servizio

Il contratto di servizio deve essere rinnovato ed anche la Carta dei
Servizi, che la Regione Lazio deve pubblicare perchè, essendo un servizio pubblico, deve esserci una carta di riscontro per gli utenti - vorrei ricordare che questo documento è stato redatto sia dall'Atac che dalla Regione - in questo caso pare che verrà fatta.

Per approfondire: Perchè la Regione Lazio è importante per la Roma-Lido?

Le Stazioni della Roma-Lido

Le stazioni interessate attualmente da lavori sono Acilia Sud e Tor di Valle ed è stato assicurato che i lavori alle due stazioni saranno ultimati il 15 Maggio 2017, lo stesso giorno.

Le altre priorità


Altri argomenti sui quali è stata chiesta chiarezza sono i treni e le sotto stazioni elettriche. Per quanto riguarda queste ultime, delle 8 presenti sulla linea, ben 3 non solo ancora allacciate (dal 2014!) e non è chiaro quando verranno rese funzionanti. Ma è stato assicurato dal Dott. Nicastro, che è il responsabile delle ferrovie concesse, che le sottostazioni presenti possono garantire i 7 minuti e mezzo, anche con i treni con aria condizionata.


I treni sono un altro tasto dolente per il tipo di servizio (leggi confort e decoro) e la risposta è che comunque si sta raggiungendo il numero magico di 180 (adesso si va a 175). Il Comitato ha fatto presente che sopprimere una corsa la mattina è diverso che sopprimerla alle 11.00, per cui presentare un dato sulle soppressioni, senza specificare quali corse siano soppresse, significa fornire un dato falsato. Ed al Senato è stato presentato questo tipo di dato. 

A questo punto il Dott. Nicastro dopo un'ora di discussione è dovuto andare via.

Per approfondire: Cosa sono le Sottostazioni elettriche?

Questione di Soldi

Dopo che la sponda Atac è venuta a mancare, sono rimasti gli emissari della Regione e si è cominciato a parlare di soldi: i 180 milioni di euro saranno investiti esclusivamente sull'armamento, mentre gli ulteriori 100 milioni - quali? - se sbloccati dal Ministero, saranno utilizzati esclusivamente per l'infrastruttura.

Il resto della movida non è stato un granchè


2 commenti :

toroazul ha detto...

...come si fa a sapere in anticipo di questi incontri ed avanzare proposte in merito alla Roma-Lido?

Andrea romalido ha detto...

Ciao, per ricevere aggiornamenti sull'attività del comitato, c'è il sito ostiaroma.wordpress.com, oppure qui a volte pubblico.
Per suggerimenti e scambio di idee sei nel posto giusto.
A presto

Andrea

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.