mercoledì 1 gennaio 2014

Febbraio – Come i carri bestiame…

Riprendiamo il Racconto horror del 2013 con le parole di @Fare_Fiumicino – La domanda: “Può una semplice pioggia nel 2013 bloccare un’intera tratta ferroviaria?!” La risposta è ovviamente si e tra Furti di Rame e calamità naturali (leggi piogge) la Roma-Lido va avanti per grazia ricevuta – Poi il colpo dell’imbecille: il 16 febbraio verso le 19 ignoti hanno forzato gli accessi delle aree del cantiere per la realizzazione delle barriere antirumore lungo la ferrovia nei pressi della stazione di Lido Nord e hanno posto sul binario diretto ad Ostia una trave di legno e altro materiale – I Migliori Post

biglietto2

Per rivedere Gennaio

Da: http://www.farefiumicino.org

La storia continua a Febbraio con un bel disservizio tra Eur e Piramide che costringe centinaia di pendolari a scendere ad Eur Magliana (nella tratta in direzione Roma) per poi proseguire con la Metro B.

1359963927076Questi guasti non sono certo una novità per i poveri pendolari della “feccia del male” quanto piuttosto una fastidiosa abitudine: se non sono i guasti sono i cavi di rame rubati o un bello sciopero bianco, ogni giorno è un’avventura!

Ma che Febbraio sarebbe senza una bella pioggia invernale?

Tutto naturale se non fosse che la Roma-Lido è allergica all’acqua.

Lunedi 11 febbraio ecco riversarsi su Roma ed il litorale una fastidiosa (quanto naturale) pioggia ma il nostro “amato” treno non ci sta, fa i capricci e si mette di traverso: intorno alle 18 in alcune stazioni della linea è saltata la corrente a causa della pioggia e migliaia di persone sono rimaste bloccate sulle banchine delle stazioni.

Può una semplice pioggia nel 2013 bloccare un’intera tratta ferroviaria?!

Sulla Roma-Lido può accadere e non di rado.

folla11022103Quando non ci si mette la disorganizzazione di ATAC ci pensano alcuni imbecilli a rovinare le giornate dei pendolari: il 16 febbraio verso le 19 ignoti hanno forzato gli accessi delle aree del cantiere per la realizzazione delle barriere antirumore lungo la ferrovia nei pressi della stazione di Lido Nord e hanno posto sul binario diretto ad Ostia una trave di legno e altro materiale.

Ovvio che questo ha comportato forti disagi e rallentamenti dei treni che da Roma trasportavano (come carri bestiame) i pendolari di ritorno da lavoro nelle proprie calde case sul litorale.

13599639495334/2 - Mentre ci interroghiamo sulla Roma-Lido del futuro, becchiamoci l'amaro presente... - treno rotto casal bernocchi buon lunedì - mamma mia che inferno - #Romalido #tuttigiuperterra - La gente che se la prende con l'addetto sicurezza - ma che abbiamo fatto di male per meritarci la #romalido?

Vai al post

11/2 - Piove! E tutto va in Tilt - Oggi c'è stato un evento eccezionale, imprevedibile: OGGI E' PIOVUTO!!!!!! - romalido ferma! Scendere a Magliana! - E pensare che sono uscito 60 minuti fa dall'ufficio - Due gocce e sto cazzo de treno se blocca... - Il BlackOut a San Paolo e le info di Atac: Se la stazione è al buio, forse sporgersi dalla banchina non è salutare... - Amori Moderni: Moccia prendi spunto: "Amo', 'ndo cazzo stai a anna', te scureggia er cervello?" "Haddetto binario 2, ritardato!"

Vai al post

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...