venerdì 28 giugno 2013

#RomaLido Rassegnati Stampa – Parte seconda

Articolo del Corriere.it sullo sciopero di lunedì, che punta sui 48 mila studenti che affrontano la maturità lasciati a piedi dallo sciopero – Anche qui finale dedicato al nostro blog (ringraziamo sentitamente)




ROMA - Anche se l'adesione allo sciopero è al momento bassa, si sono registrati comunque disagi per i trasporti lunedì mattina per i viaggiatori romani e in particolare per i 48 mila studenti della Capitale che hanno dovuto affrontare la terza prova scritta. E' iniziata alle 8.30 la prima frazione dello sciopero dei trasporti locali: le metro A e B sono attive, comunica l'Agenzia per la mobilità, «con possibili riduzioni di corse fascia 8.30-17». La ferrovia Roma-Lido ha effettuato le ultime corse intorno alle 10 poi si è fermata cancelli chiusi. Alle 12 l'adesione allo sciopero è stata del 22%.

[…]

L’insostenibile inutilità dello sciopero – Poco utili se poi a subirne le conseguenze è solo una linea ferroviaria. È l’opinione più diffusa sullo sciopero che trapela dai commenti-sfoghi che in mattinata circolavano sui social netowork. Tra pendolari della Roma-Lido a dir poco adirati per essersi trovati all’improvviso appiedati per l’’improvviso blocco della metro del mare o chi fin dall’alba ha affrontato con coraggio l’assalto alla diligenza. Ovvero chi, prima che scattasse lo sciopero, è riuscito in stile «guerriglia urbana» a salire sugli ultimi treni in corsa.

Lasciati a piedi - Conti alla mano sul blog odisseaquotidiana.blogspot.com, riassumono: quello del 24 gugno è il quinto sciopero in 40 giorni. «Ma o fai uno sciopero definivo o questo stillicidio è inutile (infatti gli ultimi 2 non hanno causato nulla)», commentano i viaggiatori. Giada sulla pagina Twitter del comitato Il Trenino, riporta la conversazione con l’ignaro turista che chiede: ma per cosa scioperano? Risposta: Non si sa. Il turista: ma se scioperano perché la metro funziona?. Risposta: eh quante ne voi sapé!». «Scene di follia a Magliana, – raccontano i tweet - gente che si spinge dalle scale per prendere la B. Qualcuno sul #romalido si chiede: hai capito come ci fanno viaggiare? come maiali, sento dire con accento milanese. Bene altra figura di merda per Roma..».

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.