share Odissea Quotidiana: La stazione dove è possibile fare di tutto

La stazione dove è possibile fare di tutto

Come definire questa stazione in 4 parole? Ci pensa il potente mago Gandalf: #atattacdellamonnezza #gabbiottochiuso #saltodeltornello #nessuncontrollo. Questo è lo stato in cui è stata ridotta Calsal Bernocchi sulla Roma-Lido - Galleria degli orrori




Non c'è nessun controllo a Casal Bernocchi, come el resto in quasi tutte le stazioni della Roma-Lido, ma oggi parliamo di questa stazione che piano piano la sta diventando terra di nessuno.

Si può tranquillamente scavalcare il tornello, dopo aver scavalcato anche i cumuli della mondezza, lasciati fuori - anche per giorni - nel piazzale a dare il benvenuto agli utenti. 

Successivamente, invece di passare la tessera o il biglietto al tornello di entrata, si può agevolmente passare da quelli di uscita, aggirare il gabbiotto - il più delle volte chiuso - e scendere le scale per prendere l'indegno treno. 

Quello che ci meritiamo.

Naturalmente, mentre si aspetta in banchina è d'ordinanza anche la protesta per il livello indecoroso del servizio.  

La Gallery di Gandalf il Grigio







Nessun commento: