giovedì 3 agosto 2017

20 milioni di Euro

Parola di Pietro -  20 milioni di Euro: E' la cifra che Atac riceve da Roma Capitale per un solo treno della Metro C in servizio, o meglio quanto Atac non riceve perchè per un difetto i convogli della Metro C hanno un consumo anomalo delle ruote - Con 20 milioni, ad esempio, acquisti 80 bus, o 7 tram, o 3 convogli metro. Oppure paghi i fornitori che attendono da anni - L'analisi video della situazione Atac di Pietro Calabrese




Quanto ribadisco nel video è solo 1 dei tanti esempi su come era governata Atac prima del nostro arrivo, e su come siamo intervenuti, immediatamente.

Con 20 milioni, ad esempio, acquisti 80 bus, o 7 tram, o 3 convogli metro. Oppure paghi i fornitori che attendono da anni, quindi anche per ridurre il famoso debito.

È il primo dei temi che abbiamo risolto in commissione mobilità, ma nonostante lo abbiamo comunicato ovunque, in 1 anno non ne ha parlato nessun giornale o tg. 

Figuriamoci le opposizioni...


3 commenti :

Renato Seri ha detto...

Il declino di Atac è iniziato con gli assessori incompetenti, uno su tutti Tocci! Ancora aspettiamo la cura del ferro, forse era meglio che si dedicava a ciò per cui aveva studiato. Ora con poche cose fatte, da senatore, vuole dare lezioni di tpl, una vergogna!

Paolo M. ha detto...

Cioè 3 minuti di aria fritta! Magari ci fosse ancora Rettighieri a quest'ora non staremmo con 500 autobus su 1900 e solo 2 bus, ad esempio sulla linea 64! Poi hanno risolto per la metro C? Circolano 6 treni su 13, i deviatoi problematici, alessandrino e Malatesta non li usano, sono bravo pure io a risolvere i problemi così!

giuseppe panzera ha detto...

Incredibile, pensano che le persone abbiano la memoria corta e non sanno fare una ricerca su internet.

Allora iniziamo con il dire che oggi le limitate non esistono più ed i treni passano ogni 12 minuti visto che girano solo 6 treni (e a marzo passava un treno ogni 16-21 minuti).

http://odisseaquotidiana.blogspot.it/2017/03/i-problemi-della-metro-c.html

Lo ribadisco perché dal video sembra che loro abbiano risolto tutto cosa che non è assolutamente vera e difficilmente risolveranno visto che hanno comprato le ruote per solo 6 treni al prezzo di 1,2 milioni (cosi mi risulta, aspetto da tempo aggiornamenti).

Non hanno comprato le ruote per gli altri treni perché, come affermava a marzo il loro presidente della mobilità, servono 45 giorni per cambiarle su ogni treno.
Adesso hanno giustificato il fermo delle limitate con la necessità di cambiare le ruote dei treni.

http://odisseaquotidiana.blogspot.it/2017/06/cancellate-le-limitate-della-metro-c.html

Non mi torna
Visto che a pieno regime dovrebbero girare solo 9 treni con 2 di riserva e due di manutenzione perché non cambiare le ruote a 2-3 treni alla volta? iniziando da Marzo in 3-4 mesi avrebbero già finito.
Allora perché girano solo 6 treni?
Non è che sono fermi i 7 treni per i quali non sono state comprate le ruote ? cosi per non spendere subito 1,4 milioni di ruote si è preferito non incassare 20 milioni per ogni treno fermo per 6 mesi (20x0,5x7=70 milioni) ?
Il problema era a loro noto già dal 2015, quando erano all'opposizione, ad oggi dopo un anno non l'hanno ancora risolto e continuano a dare la colpa ad altri.
Io come cliente non voglio più sentire queste scuse, non mi interessano minimamente.
Io so solo che un anno fa girava un treno ogni 6 minuti ed oggi se va bene un treno ogni 12 minuti.
In un anno hanno trasformato una metro in un treno regionale.
Concludo che se per l’apertura di San Giovanni non saranno disponibili i treni per poter pianificare la frequenza 7/14 minuti, come cliente di un servizio, credo che sia doveroso il loro passo indietro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.