lunedì 31 luglio 2017

Il servizio sostitutivo della Metro A

Questa mattina andando al lavoro mi sono fermato meravigliato a vedere come funzionasse il servizio sostitutivo della Metro A a Termini. Ne sono rimasto molto meravigliato, ecco cosa ho visto.
 
 
Iniziamo con qualche dato. Per effettuare il servizio sostitutivo sono state utilizzate - si dice - 46 vetture tutte della serie Citiels Urbanway sia corte (da 12 metri) che lunghe (18 metri) e nel tempo che sono rimasto li ho visto che partivano accoppiate 2 vetture corte e 2 lunghe il più delle volte vuote.
 
Ovviamente questo non è un problema organizzativo, è un male necessario perché comunque si deve garantire il servizio su tutta la linea e le immagini che giungono dalle altre fermate sono abbastanza inquietanti.
 
Gli orari delle navette sono stati pubblicati, anche se a sensazione non verranno completamente attesi, poiché le partenze vengono regolate in base all'affluenza dalla metro, così come anticipato anche da Atac (comunque le trovate qui).

LE partenze dei mezzi sono regolate dal personale ispettivo che coordina le operazioni.
Gli ispettori sono coloro che controllano il lavoro degli autisti. Possono lavorare nelle rimesse, gestendo i cambi turno ed il servizio delle singole linee oppure sono in giro per i vari capolinea a controllare. Si possono trovare anche sui percorsi che sono deviati per manifestazione o incidenti e in caso di incidente ove è coinvolto un bus di Atac viene richiesto il loro intervento.
 La banchina da cui queste navette partono è la prima davanti alla stazione Termini ed è discretamente segnalata e comunque il personale Atac è presente in forza, le partenze sono comunque gestite da personale ispettivo.
 
Le navette, come abbiamo detto, sono state prese dalle linee normali, per cui portate pazienza se nel resto della città ci sono problemi, sarebbero 6 fino ad ora le linee soppresse (dati in tempo reale su Rtn24) e ben 7 linee Atac saranno esercite dal consorzio RomaTPL.
 
L'impressione generale che ho avuto, almeno della gestione elle navette a Termini, è di una grande organizzazione che sta tentando di limitare al massimo gli oggettivi disagi dovuti alla chiusura della metro.





1 commento :

Unknown ha detto...

D'accordo..sono ora su una navetta, molto meno affollata della metro e con aria condizionata!unico problema: il traffico ( ma non è colpa di atac)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.