share Odissea Quotidiana: Il servizio sulla Roma-Lido

Il servizio sulla Roma-Lido

Il servizio Roma-Lido in numeri: questo è il grafico del servizio, i numeri parlano da soli - Ma oltre i numeri si deve vedere quali siano le corse che saltano (la risposta è inquietante) - I mezzi sembrano meno pieni più per la disaffezione dell'utenza che preferisce l'automobile, che per un servizio migliore








Questo il grafico del servizio reso da gennaio ad ottobre 2017 sulla Roma-Lido da cui si evince che la media del servizio prestato è del 96,1%. 

Il dato più scarso (in valore assoluto) è quello di luglio (-13% rispetto km reali di marzo), proprio quando serve di più. 

Ma Atac non pare preoccuparsene troppo. 

Questo è un dato oggettivo e misurabile, non un'opinione di qualche pendolare che ce l'ha in modo particolare con questa amministrazione o con le precedenti.




Un altro dato inquietante è vedere quali corse saltano di più e secondo Giraudi saltano quasi esclusivamente negli orari di punta. 

Giraudi in Atac è il responsabile del metroferro in Atac



Giraudi lo disse in commissione, ma noi pendolari lo osserviamo tutti i giorni: le corse saltano a giorni alterni tra le 7:00 e le 9:00 e tutti i giorni (feriali) tra le 17:30 e le 21:00 - basta dare un'occhiata ai nostri tweet. 

I mezzi sembrano meno pieni più per la disaffezione dell'utenza che preferisce l'automobile, che per un servizio migliore sulla Roma-Lido

Post realizzato grazie a Mercurio Viaggiatore, TreninoBlu e Comitato Pendolari Roma-Lido



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...