giovedì 27 luglio 2017

Scontro Stefàno-Rota

La macchina dell'Atac ha un buco in una Rota - "Ormai mi aspetto di tutto" commentava nel pomeriggio un utente Atac dopo lo scazzo tra Rota e Stafàno via Facebook, e tutto è successo - Ricapitoliamo: Prima l'intervista di Rota, poi la critica del presidente della commissione mobilità e come colpo finale tra i commenti spunta lo stesso Rota che attacca duramente il M5s - Lo avevo anticipato in radio nel pomeriggio: Questa cosa cambia anche il senso dell'intervista di questa mattina" - Altro che fiducia della Raggi e pieni poteri...



La macchina dell'Atac ha un buco in una Rota - "Ormai mi aspetto di tutto" commentava nel pomeriggio un utente Atac dopo lo scazzo tra Rota e Stafàno via Facebook, e tutto è successo - Ricapitoliamo: Prima l'intervista di Rota, poi la critica del presidente della commissione mobilità e come colpo finale tra i commenti spunta lo stesso Rota che attacca duramente il M5s - Lo avevo anticipato in radio nel pomeriggio: Questa cosa cambia anche il senso dell'intervista di questa mattina" - Altro che fiducia della Raggi e pieni poteri...

Da RomaToday

Un anno fa Paola Muraro, allora assessora all'ambiente del M5s, con un blitz alla sede Ama, metteva alla berlina Daniele Fortini, di fatto costringendolo alle dimissioni da presidente di Ama. Un anno dopo il contrappasso per l'amministrazione Raggi. 

Sempre sui social, il direttore generale di Atac, Bruno Rota, sembra quasi firmare il suo addio alla municipalizzata. Lo fa rispondendo in maniera durissima ad un post del presidente della commissione trasporti, Enrico Stefano che sul proprio profilo facebook aveva a sua volta criticato l'intervista rilasciata a Rota stessa. Schiaffi virtuali che pongono più di un dubbio sulla tenuta futura del rapporto. 

Ma prima dello schiaffo di Rota, ricostruiamo quanto successo. “

Continua...

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...