giovedì 13 luglio 2017

Le polemiche cambiano colore, i disagi no

Enduring Camapagna Elettorale - Le inefficienze della Roma-Lido pare che vadano a partiti alternati, in pratica quando ci sei te al governo le disfunzioni le vedono gli altri, quando ci sono gli altri, i disagi li vedi tu - Ma i disagi tanto se li beccano gli utenti - Una dimostrazione è la denuncia del consigliere del Pd capitolino Marco Palumbo, ma quando c'era il PD al governo?


Le inefficienze della Roma-Lido pare che vadano a partiti alternati, in pratica quando ci sei te al governo le disfunzioni le vedono gli altri, quando ci sono gli altri, i disagi li vedi tu - Ma i disagi tanto se li beccano gli utenti - Una dimostrazione è la denuncia del consigliere del Pd capitolino Marco Palumbo, ma quando c'era il PD al governo?

Da Il Tabloid
 
“Ancora ascensori e scale mobili fuori uso nelle stazioni della Roma-Lido. Sono settimane che denunciamo  l’odissea quotidiana  dei cittadini con disabilità e difficoltà motoria, in particolare ad Ostia Antica,  per accedere ai treni della Roma – Lido.  La sindaca Raggi ancora oggi si è recata ad Ostia per l’ennesima apparizione. Da lei però nessuna parola sui reali problemi del litorale e soprattutto nessun rispetto per il calvario dei cittadini che giornalmente si  trovano sigillati gli accessi mobili per i treni della Roma- Lido. 
Anche la delegata della Raggi su Ostia, Giuliana Di Pillo, molto attiva negli spostamenti dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti, nonostante i continui solleciti dei cittadini, volutamente continua  a trascurare le disavventure di coloro che con grande difficoltà accedono nelle stazioni  della Roma – Lido.
Sto predisponendo  una interrogazione urgente alla Sindaca per avere chiarimenti sullo scandalo del blocco degli ascensori di e delle scale mobili della Roma Lido e per conoscere i tempi di intervento ripristino degli impianti.”
Così in una nota il consigliere del Pd capitolino Marco Palumbo.
 
Però quando c'era Marino le cose non andavano ugualmente bene, per esempio nell'Agosto 2013 la stazione era così: "La Roma-Lido sempre alla ribalta! E sempre per cose negative - La Stazione di Ostia Antica fa pietà ed è un pessimo biglietto da visita per i turisti che vanno a visitare gli scavi - Ho scritto una lettera al Sindaco (che non la leggerà mai) e a Tassone (qui ho più fiducia) - Con qualche piccolo sforzo, forse, ci si guadagna anche qualcosa, guardate i ristoranti in zona..." e non ero io a dirlo.
 
Per quanto riguarda scale mobili ed ascensori invece facciamo un salto nel Dicembre del 2013, quando un malore stava trasformandosi in una tragedia.
 
La morale di questo post è che il benessere dei cittadini - a cui gli amministratori di una città (opposizione compresa) - non passa per queste inutili guerrette da bar. Ma ormai il tifo ha superato il limite della decenza.

 

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.