martedì 6 giugno 2017

Non era il primo Google bus #atac

Oggi pomeriggio un bus in sosta al capolinea di Piazza Venezia sfrenandosi è andato ad impattare contro una Smart - Il conducente dell'auto è stata trasportato al pronto soccorso per accertamenti medici - Vediamo cosa è successo




La dinamica è ancora da ricostruire completamente, ma, dalle ricostruzioni che si leggono sui giornali sembrerebbe che l'Iveco Urbanway, che serviva la linea 46 - di competenza della rimessa di Portonaccio - possa aver avuto un problema.

Nel dubbio diciamo che le opzioni sono solo due:

  1. L'autista non ha inserito il freno a mano;
  2. Il freno è stato inserito e che in seguito si è tolto. 

Qualora quest'ultima ipotesi sarà accertata, significa che per questi nuovi mezzi, che viaggiano sia giorno che notte, siano stati trascurati i cicli di manutenzione ordinaria.

Non è il primo caso di un bus che si sfrena. 

Un bus un mese fa a Largo Marliana sul 92 si era sfrenato e lo stesso è accaduto anche quasi un anno fa a Piazzale Nervi.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.