giovedì 8 giugno 2017

Cosa serve veramente alla Roma-Lido?

Con 42 milioni di euro al massimo ci lucidi i binari! Altro che rifare la Roma-Lido - Servono treni, possibilmente nuovi, ma non solo - Dai commenti degli utenti le vere problematiche della Roma-Lido



Con 42 milioni di euro al massimo ci lucidi i binari! Questo è il commento che preferisco al post sull'investimento previsto con il nuovo Stadio della Roma, in effetti ci fai poco di più. Al massimo si compra qualche treno - usato probabilmente - ma il problema è ben altro e non ci stancheremo mai di ripeterlo.

A tal proposito pubblico un altro commento che mi sembra spiegare al meglio il fatto che non siano solo i treni a mancare sulla Roma-Lido:
Per prima cosa andrebbero potenziate e aumentate le SSE - a proposito sai cosa sono? - non so se qualcuno ha mai notato la differenza nello spunto tra un CAF delle linee A e B e un CAF della Lido.
Io credo che  i treni della Roma-Lido siano stati depotenziati è stato proprio per evitare l’apertura intempestiva degli IG delle SSE.
Le linee A e B più corte della Lido hanno un maggior numero di sottostazioni elettriche, ecco perché secondo me ad oggi non si riuscirebbe a far circolare un numero maggiore di treni.
E tutto ciò anche con la soluzione a Doppio Anello paventata dall'Assessore Meleo qualche giorno fa.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.