mercoledì 31 maggio 2017

Alla ricerca del responsabile...

Siamo i primi caldi e i bus cominciano a prendere fuoco ad un ritmo preoccupante. Sono andati interamente o parzialmente flambé 4 mezzi in 5 giorni, un dato preoccupante, se si va avanti così tra un paio di mesi la flotta sarà decimata. Molti sono anche i bus senza aria condizionata. Un nostro appello


Siamo i primi caldi e i bus cominciano a prendere fuoco ad un ritmo preoccupante.

Sono andati interamente o parzialmente flambé 4 mezzi in 5 giorni, un dato preoccupante, se si va avanti così tra un paio di mesi la flotta sarà decimata.

Molti sono anche i bus senza aria condizionata.

I passeggeri sono costretti a viaggiare in condizioni allucinanti, come è successo durante l'estate di due anni fa sulla Roma-Lido, dove dentro i convogli c'era una temperatura di 50°C. I passeggeri erano anche costretti, a causa delle assurde frequenze, a viaggiare ammassati l'uno sull'altro. Addirittura un giorno i volontari della Protezione Civile intervennero per distribuire delle bottigliette d'acqua agli utenti che si trovavano nei vagoni.

Sicuramente un altro problema è quello della Roma Tpl, il consorzio privato che gestisce il 20% del trasporto pubblico locale Romano. Il problema riguarda i ritardi nei pagamenti degli stipendi agli autisti che non sembra essere stato risolto. Dunque sarà probabile che anche quest'estate ci potranno essere dei blocchi del servizio. Noi comprendiamo la situazione degli utenti del trasporto pubblico di Roma, costretti a viaggiare in condizioni assurde.
 
Proprio perché comprendiamo queste situazioni vi vogliamo lanciare un appello:

NON PRENDETEVELA CON GLI AUTISTI, CON I TRAMVIERI E CON I MACCHINISTI!

Se ci sono problemi riguardanti il servizio sicuramente non sono loro la causa. Loro semplicemente sono dei dipendenti di un'azienda e, avendo rapporti con la clientela, sono coloro i quali sono costretti a prendere insulti o essere aggrediti.

Se le aziende che gestiscono il Tpl romano non riescono ad effettuare il servizio bisogna prendersela con i dirigenti e con coloro che si trovano a capo dell'azienda e con l'amministrazione che li sostiene.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.