venerdì 14 aprile 2017

Il disagio è temporaneamente sospeso

Succede anche che Atac metta dei cartelli per indicare che una cosa funziona, sembra una battuta, ma purtroppo è la realtà di questi giorni. Per marcare la differenza con il servizio regolare, bisogna mettere i cartelli. La cosiddetta eccezione che conferma la regola!


Foto di emilioftorsello

A Roma può succedere di tutto, per esempio succede anche che Atac metta dei cartelli per indicare che una cosa funziona, sembra una battuta, ma purtroppo è la realtà di questi giorni.

Forse per marcare la differenza con il servizio regolare, bisogna mettere i cartelli. La cosiddetta eccezione che conferma la regola! Oppure poi uno arriva li e la scala mobile è ferma? Chi può dirlo?

Approfondisci l'argomento: Sul blog di ATtACcheteArBus c'è MoMatac - l'arte in movimento di ATAC

Come per esempio nel caso di Ostia Antica dove ormai abbiamo sfondato i 180 giorni di ritardo sulla data di consegna delle nuove scale mobili, ma, a parte i pendolari che cominciano ad essere seccati a questa situazione, pare che non interessi a nessuno.

Insieme ad alcuni pendolari che passano per la stazione, teniamo sotto controllo la situazione nella Stazione degli Scavi, non solo riguardo alle scale mobili naturalmente, ma anche rispetto a tutta la stazione ed alle opere che stanno appena fuori.

Se vedi cialtronate tipo questa, o vuoi fare una segnalazione, non indugiare, scrivi a iltrenoromalido@yahoo.it.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.