giovedì 16 marzo 2017

Le barriere architettoniche sui treni della Roma-Lido

Qualche giorno fa il tabellone della Roma-Lido, quello aggiornato a mano, segnalava all'arrivo del treno alle 8.45, ma passano i minuti e non arriva nulla, così incomincio a mugugnare sui social quando Cinzia mi racconta il motivo del ritardo. C'è di che vergognarsi.
 
 
Il racconto di Cinzia
 

Stazione Lido Centro. Un disabile con carrozzina a motore tenta di salire a bordo della prima carrozza, ma viene fermato dai conducenti perché il treno non è dotato dello scivolo per salire.

Approccio n.1 del capotreno: lei non può salire con carrozzina a motore....(?????!!!!!!!!)

Approccio n.2 a seguito di nostra sommossa: recuperate due tavole di legno e dico tavole di legno per agevolare l'accesso della carrozzina.....

I commenti li lascio tutti a voi!!!
 
Mi limito solo a dire che non è colpa del capotreno, ma dei treni e del fatto che siano tutti ex Metro A e Metro B riadattate.
 
Se non ricordi ecco qua cosa gira sulla Roma-Lido
 


Se ti è piaciuto questo post, restiamo in contatto, iscriviti alla Newsletter Il Treno dei Dannati.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.