sabato 25 febbraio 2017

Un nuovo treno per la Roma-Lido

Si parla ancora di stadio, perchè dato che si dovrà "potenziare la Roma-Lido" - lo ha detto il Sindaco - noi proviamo a suggerire i treni che potrebbero andare bene per la nostra linea. Siamo stati a Berlino e abbiamo visto questi treni che, casualmente, porta all'Olympiastadion. Video, testimonianza e descrizione dei treni.



L'elettrotreno DB.481/482 - Storia

Gli elettrotreni serie 481 furono progettati agli inizi degli anni novanta per assorbire l'aumento di traffico determinatosi sulla S-Bahn di Berlino in seguito alla riunificazione tedesca, e per consentire l'accantonamento dei treni più vecchi delle serie 475, 476 e 477, risalenti in gran parte all'anteguerra.

Ordinati nel 1993 per le prime 100 unità binate, e nel 1995 per ulteriori 400 unità, vennero consegnati dal 1996 al 2004.

Le prime 10 coppie pre-serie furono consegnate nel 1996, in uno schema di colore complementare a quello tradizionale che venne però abbandonato. Dal 1997 al 2004 venne consegnata l’intera fornitura, che si concluse il 30 settembre 2004 con la 500-esima coppia




Composizione

I treni sono composti a partire da un complesso composto di due motrici, una con cabina (serie 481) e una senza (serie 482). Tale coppia, inscindibile, viene detta Viertelzug ("quarto di treno") ed è la base sulla quale vengono composti i treni in servizio regolare:
  • due Viertelzug (481+482 + 482+481) compongono un Halbzug ("mezzo treno");
  • tre Viertelzug (481+482 + 482+481 + 482+481) compongono un Dreiviertelzug ("tre quarti di treno");
  • quattro Viertelzug (481+482 + 482+481 + 481+482 + 482+481) compongono un Vollzug ("treno intero").
Curiosità

L’adozione di sistemi di recupero dell’energia in frenata adottati su questi treno permise un risparmio medio di energia del 30 per cento.

Il soprannome della serie é “Taucherbrille” (occhiali da sub)



Se ti è piaciuto questo post, restiamo in contatto, iscriviti alla Newsletter Il Treno dei Dannati.

1 commento :

Anonimo ha detto...

Un buon treno per la roma lido sarebbe l'alstom mi-09 (guardacaso utilizzato da ratp nella metro di parigi)

http://www.railjournal.com/images/stories/mi09-wide.jpg

ha la capacità di ben 2600 passeggeri, una vera manna dal cielo per le ore di punta, e se affiancato a un VERO servizio metro, permetterebbe di elminiare la maggiorparte delle auto di mezzo.

.

.