mercoledì 15 febbraio 2017

Autobus a Roma: abbiamo evidentemente un problema

Solo ieri parlavamo degli incendi dei bus Atac ed eccone qua un altro - Si sussurra tra i social la parola sabotaggio e noi non ci sentiamo di avallare questa ipotesi - Ma perchè Atac non ha ancora fatto un comunicato al riguardo?


Di Andrea D'Emidio per Odissea Quotidiana

Solo ieri parlavamo degli incendi dei bus Atac e, nemmeno 24 ore dopo, se ne incendia un altro.

Mentre effettuava il servizio sul 46, una vettura ha preso fuoco, le cause sono ancora ignote e non ci sono stati feriti (per fortuna!!!).

Ѐ avanzata subito sui social l’ipotesi di un sabotaggio, ma noi riteniamo che le motivazioni siano ben altre.


Le vetture si incendiano perché i ritmi da sostenere sono serrati. Abbiamo già parlato in altri articoli del fatto che i bus “serie Roma” effettuino sia il servizio sulle linee diurne che sui notturni. Le altre vetture spesso effettuano il servizio sulle linee diurne per troppe ore consecutive.

Questo causa anomalie che talvolta sfociano in incendi.

Però ancora non ci è chiaro perché Atac non abbia pubblicato un comunicato per quanto riguarda l’incendio del bus a Corviale di una settimana fa. Questo può far intendere che l’azienda trascuri i processi riguardanti la manutenzione e la gestione della turnazione.

Problematiche analoghe in Atac ci sono sempre state e sono testimoniate da vari incendi avvenuti negli anni 2008 e 2009, con cadenza più dilatata rispetto a quella attuale. In questi anni la frequenza è aumentata molto probabilmente a causa dell’invecchiamento del parco mezzi. Sono circa 8/9 anni che l’azienda fa i conti con autobus che vanno flambè e ancora non sono stati presi adeguati provvedimenti.



Se ti è piaciuto questo post, restiamo in contatto, iscriviti alla Newsletter Il Treno dei Dannati.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.