martedì 24 gennaio 2017

Roma-Lido frequenza... 36 minuti!

Questa mattina tutto regolare... un cazzo! Un buco di 36 minuti e grande gioia da parte dei Paladini infreddoliti - Ricevo e pubblico: questi signori di Atac lo commettono nel senso inverso, quando la mattina i pendolari si devono recare al lavoro e non possono permettersi proteste
 
 
 
La vostra/nostra foto del profilo scimmiotta simpaticamente un vecchio film, è certamente azzeccata, ma non rende del tutto l'idea.
 
Il vero abuso, questi "signori" di Atac lo commettono nel senso inverso, quando la mattina i pendolari si devono recare al lavoro e non possono permettersi proteste.
 
Non è  possibile che oggi, per l'ennesima volta senza rispettare gli orari, saltino i treni da "Lido Centro" delle ore 5.51 e delle 6.08, lasciando un vuoto orario di 35 minuti tra un treno e l'altro, un vuoto, tra l'altro, che si tramuta in ..." strapieno" alla stazione di Acilia. 
 
Ancora una volta, con vecchie o nuove amministrazioni il prodotto non cambia, dei pendolari se ne fottono tutti.
 


Se ti è piaciuto questo post, restiamo in contatto, iscriviti alla Newsletter Il Treno dei Dannati.

1 commento :

Cinzia ha detto...

E la vergogna ancora più grande, ma me so scocciata de dillo, è che nessuno ha avvisato! La vocina erotico-comatosa dei tabelloni continuava imperterrita a snocciolare gli orari e i tabelloni al salto delle corse davano i numeri al lotto inserendo, comunque, i treni fantasma. E noi, i baccalà della Roma Lido tutti intirizziti ad aspettare sulle banchine il treno che non c'è. ATAC siete indegni e perversi oltre che in malafede!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.