lunedì 16 gennaio 2017

Atac ti Sfido: Rogne one

Esistono molti modi per raccontare l'ennesimo casino sulla Roma-Lido, quello di venerdì scorso. Io ho scelto di raccontarlo in maniera ironica, anche se a vedere le reazioni dei nostri meravigliosi utenti, c'è poco da ridere. Vi presento Roma-Lido: Rogne One.

 


Atac ti sfido: edizione 2017, Roma pino Rogne One. 
Si, non avete capito male, sono ancora sulla tratta Caronte, su cui un pino del Califfato si è suicidato. 

Visto il numero di imprecazioni generate nel 2016 la tratta è stata attacco dei terroristi ricoperti di corteccia che non ne potevano più di vedere i pendolari soffrire di atroci dolori e hanno provato a schiacciare diversi vagoni. 

Fortunatamente l'attacco è sfumato, la Raggi dal canto suo ha detto che gli Ent fanno parte dei poteri forti di Roma e dopo aver combattuto Sauron (anche lui del movimento ed eletto dalla rete degli urukai) adesso vogliono sabotare il suo mandato.

Io ad ogni modo, visto come aggiustano i treni, ribattezzerei la municipalizzata in Attack, per avvicinarsi all'idea che si ha fra le banchine delle riparazioni dei recenti treni a vapore.

Forse sarebbe più corretto chiamarla Attaccate, che da l'idea di quando con largo anticipo gli altoparlanti della stazione ti avvertono che non torni a casa prima del prossimo Giubileo.




Dal disagio per ora è tutto, solo un consiglio: La prossima volta, prima di farti andare il sangue al cervello, informati, che non si tirano gli alberi sui treni per fare sciopero bianco.



Se ti è piaciuto questo post, restiamo in contatto, iscriviti alla Newsletter Il Treno dei Dannati.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.