lunedì 19 dicembre 2016

Sul rallentamento della Roma-Lido

Errata corrige - Abbiamo dato una notizia sbagliata. La Roma-Lido non è rallentata a 70 km/h come detto la settimana scorsa, ma solo perchè ha sisitemi di sicurezza simili a quelli richiesti - Poi con 11 rallentamenti in 28 km, riesce difficile notare quanto sia la velocità di punta. Ci scusiamo per il disagio



Lunedì scorso abbiamo parlato della Disposizione Organizzativa di Atac che, recependo una direttiva Ministeriale, ha dato ordine alle Ferrovie Concesse Roma-Lido, Roma-Civita Castellana e Roma-Giardinetti di rallentare la velocità ed andare al massimo a 70 km/h, per motivi di sicurezza.

Ieri Atac ha mandato una smentita, dopo che, oltre a questo misero blog, la stampa che conta avevacomunicato la notizia. Questo il testo:
"In relazione a notizie di stampa, che fanno riferimento a una recente determinazione ministeriale, Atac sottolinea che le indicazioni contengono metodiche già in atto sia sulla Roma Viterbo che sulla Roma Lido, linee che già prevedono il doppio agente a bordo, ovvero macchinista e capotreno.
Le novità riguardano quindi solo la linea Termini-Centocelle, con provvedimenti da confermare, nel breve termine, in attesa degli approfondimenti richiesti agli Enti ministeriali competenti.
Atac precisa, infine, che i riferimenti alla sicurezza carente, riportati negli articoli, configurano una grave disinformazione ai danni dei cittadini-utenti, visto che l'azienda opera in ossequio a tutte le disposizioni e normative vigenti in merito alla sicurezza di esercizio. L´azienda, nel diffidare chiunque dal circolare notizie infondate, informa che valuterà tutte le necessarie iniziative a tutela del proprio corretto operato"
Cosa significa? Significa in poche parole che le Ferrovie che non hanno il blocco automatico ed il doppio agente in cabina (macchinista e capotreno), devono sottostare al rallentamento.

La Roma-Lido ha il doppio agente in cabina, così come la Roma-Viterbo e, pur non avendo il blocco automatico, bensì il train stop, non deve sottostare a questa disposizione, che in pratica vale solo per la Roma-Giardinetti (che in alcuni punti è limitata a 50 km/h per rispettare il Codice della Strada) e per alcune parti della Roma-Viterbo.

Per approfondire: Che differnza c'è tra train stop e blocco automatico?

Poi purtroppo il fatto che la Roma-Lido sia libera di correre a 80 km/h e non a 70, quando nei 28 km di linea ci sono 9 rallentamenti per mancato rincalzo del binario - a maggio ci siamo occupati di uno di questi - un rallentamento per il cantiere - fermo - di Acilia Sud ed uno prima di Vitinia per un guasto alla linea aerea, non aiuta.

Chiediamo scusa, ma se tutta l'Atac funzionasse come il suo ufficio comunicazione o legale, Roma sarebbe additata da esempio per l'efficienza del suo trasporto pubblico.


Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.