giovedì 1 dicembre 2016

Il Generale Inverno - Considerazioni e risposte

E' arrivato il Generale inverno e molti di voi hanno letto il post di ieri e fatto le proprie considerazioni. Ho preso le più significative tra quelle giunte a Romanderground e le ho commentate. Parliamone insieme: puoi lasciare il tuo commento qui sotto, o sul social che preferisci.

A Torino e Milano non mi sembra si parli di questi disservizi

Infatti Roma ad oggi non vale né Torino, né Milano, né qualsiasi altra città degna di questo nome
Per un po' di freddo?

No, non è per il freddo, ma per gli sbalzi, d'altronde senza una manutenzione ordinaria appropriata basta poco per avere guasti a ripetizione.

Sono stato 3 anni in Siberia, c'è una linea elettrificata che unisce le città di Novosibirsk e Kemerovo senza fare mai un minuto di ritardo, non si blocca niente, ruote, porte, finestrini nemmeno quando fuori fa 30 gradi sotto zero, niente, treni e metropolitane regolari, scuole aperte, vigili agli incroci ... E' stato così che ho smesso di credere alle favole.

Valgono le risposte di prima con l'aggiunta che se in Russia da Mosca a Novosibirsk qualcosa non funziona, non ci sono lettere disciplinari, ma il plotone di esecuzione. Ed un pò di senso civico da parte di tutti.

Stamattina, verso le 6:45 il treno della linea A sul quale viaggiavo era freddo come un congelatore. Col freddo che faceva fuori, pensavo di salire e scaldarmi un pò, invece sul vagone faceva più freddo che fuori. I riscaldamenti erano proprio spenti.

Il problema che racconti, pur non essendo direttamente legato né ai binari né ai treni,  è comunque un segnale di scarsa manutenzione.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...