giovedì 17 novembre 2016

Ma chi è il grafico in Atac?

Con l'arrivo dei autobus Urbanway l'ATAC ha voluto salutare i nuovi mezzi aggiornando la sua immagine di copertina facebook, l'unica certezza è che i nostri fotomontaggi sono fatti meglio. Anche da queste piccole cose si intuisce la gestione approssimativa del nostro trasporto pubblico



A cura di Treninoblu

Non abbiamo potuto fare a meno di commentare l'opera grafica.

Al centro della composizione i contatti agli altri social sono stati stampati con un carattere da wordart di windows '98 (un comics sans MS?!) in un bicolore "rosso roma/bianco".

C'è poi il pennello, usato malamente per cancellare l'ombra del bus, che si è letteralmente mangiato una parte della ruota posteriore: sembra l'autobus affondi nelle sabbie mobili.

Una critica troppo feroce?

Ricordiamoci sempre che dietro questa immagine, che chiunque avrebbe potuto ritoccare in maniera migliore usando paint, c'è stata l'elaborazione un grafico pagato dall'azienda e l'approvazione di un dirigente responsabile dei social media.

Insomma, anche da queste piccole cose si intuisce la gestione approssimativa del nostro trasporto pubblico.


Nessun commento :

.

.