giovedì 8 settembre 2016

Commissione sulla situazione della Roma-Lido

Venerdì 9 Settembre, presso l'Assessorato per la Mobilità ci sarà la Commissione sulla situazione della Roma-Lido, soprattutto sui treni e sarà presente il Comitato Pendolari Roma-Lido, noi nel frattempo nella nostra infinita miseria, abbiamo preparato qualche piccola domanda da fare.



Iscriviti al Feed di Odissea Quotidiana

Il Comitato pendolari Roma-Lido ha preparato queste semplici domande. Il documento integrale, comprendente anche delle caratteristiche tecniche della miserevole flotta a nostra disposizione, lo trovate in versione PDF. Qui un riassunto.

Per approfondire: I Treni della Roma-Lido - Parte 1 e Parte 2

  • Di verificare eventuali discrepanze rispetto al presente rapporto sullo status del materiale rotabile.
  • Se ivetusti M.A.100 e gliM.R.500 (Fiat 500) verranno sottopostiad interventi di adeguamento strutturaleo se verranno radiati. Qualora fosse prevista la dismissione, si chiede entro quali tempi avverrà e con quali equanti rotabili si intende rimpinguare il parco veicoli.
  • Se si sia fatta adeguata manutenzione sugli M.A.100 e M.R.500 (Fiat 500), con particolare riferimento agli impianti di ventilazione forzata,in vista della stagione estiva 2017. Il Comitato richiede inoltre che siano ripristinate le tendine parasole ai finestrini degli M.R.500.
  • Se proseguirà il“Progetto di miglioramento affidabilità treni” M.A.200, annunciato in approvazione da Atac S.p.A. nel Senato della Repubblica nel gennaio 2016. Altresì si chiede se tale progetto preveda l’installazione degli impianti di aria condizionata sull'intera flotta M.A.200.
  • Se si sia fatta adeguata manutenzione sugli M.A.300 del 2004, con particolare riferimento alle ruote e all'impianto di aria condizionata, alla luce dei recenti disagi sulla linea A (che possiede la stessa tipologia di treni) e in vista della stagione estiva.
  • Quando verrà implementato il sistema del blocco automatico a«quattro codici di velocità» sull’infrastruttura ferroviaria e il conseguente adeguamento a bordo (sistema ATP)in grado di interfacciarsi con il 4 codici, secondo quanto annunciato da Atac S.p.A. nel maggio 2015.
  • Se e quando verrà riavviata l’attività di puliziainterna edei graffiti esterni, mettendo inoltre in sicurezza le aree di parcheggio dei treni.
  • Quando la Regione Lazio, visto il grande impegno profuso per l’acquisto di treni Jazz e Vivaltoa disposizione delle Ferrovie Regionali FR, intenderà acquistare dei mezzi adeguati alla Roma-Lido.
  • A seguito delle demolizioni attuate nelle estati 2015 e 2016, quale sia l’attuale status dei cosiddetti treni storici M.R.100,M.R.200,M.R.300. Nel dettaglio si richiede la verifica delle vetture M.R.: 106, 107, 202, 203, 205, 208, 217, 218, 311, 312.

Se ti è piaciuto questo post la newsletter ti farà impazzire. Rimaniamo in contatto. Iscriviti a “Il Treno dei Dannati”.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...