martedì 23 agosto 2016

Lavori in corso

Roma-Lido anno 2016. Fervono i lavori nelle stazioni della linea e dopo aver parlato e visto Acilia Sud, oggi vediamo come si sta trasformando Tor di Valle. Nel frattempo però la stazione è in mano ai saltatori di tornello ed ad ogni altro tipo di vandali.



Grandi lavori per la roma-Lido in questa seconda parte del 2016, ieri abbiamo visto le prime prove tecniche di accensione dei tabelloni - la strada però è ancora lunga - poi nel cosrso del tempo abbiamo cisto la ristrutturazione completa della stazione di Colombo e la lenta, ma inesorabile, costruzione di Acilia Sud ed adesso parliamo della situazione più problematica.


La stazione, pardon fermata, di Tor di Valle è in ristrutturazione ed è una buona notizia, ciò nonostante la situazione rimane comunque drammatica, come si può evincere dall'articolo di Valeria Costantini che riporto qui sotto.

Per approfondire: #TorDiValle – Il niente attorno alla #RomaLido (video)

Roma-Lido, gli «imbucati» padroni dei lentissimi trenini da rottamare

Di Valeria Costantini da Il Corriere della Sera


Se due soli tornelli fossero stati aggiustati un anno fa, a quest’ora la stazione di Tor di Valle non sarebbe ancora la «regina» dell’evasione romana dei ticket. 

Un passo indietro nel tempo. Era il 1 ottobre 2015: il sindaco Ignazio Marino era alle corde, pressato da mille polemiche, scontrini, spese. Seduto nello studio della trasmissione Piazza Pulita, scuoteva la testa guardando un servizio sul «salto del tornello» alla fatiscente fermata della Roma-Lido. 

Una corsa ad ostacoli olimpica, un fiume di passeggeri che ad ogni secondo ignorava il pagamento del biglietto, come documentato cinque giorni più tardi da un reportage del Corriere. 

Fenomeno più volte denunciato dagli utenti.Trecento giorni dopo – circa - nulla è cambiato.

Continua...


Ti è piaciuto questo post? Restiamo in contatto, Iscriviti alla newsletter “Il Treno dei Dannati”.

Nessun commento :

.

.