mercoledì 29 giugno 2016

Tutto il disagio della Metro C

E' passato un anno esatto dall'apertura del prolungamento della Metro C e forse in questo mese appena trascorso si è toccato il punto più basso della breve storia di questa Metropolitana che avrebbe dovuto - e può ancora farlo - rappresentare una svolta nel trasporto pubblico a Roma.

Guasti, rotture, disservizi, in questo breve periodo sono successe molte cose spiacevoli per gli utenti che sperano di avere dalla neonata metropolitana i vantaggi che si promettevano dalla chiusura della Roma-Giardinetti.




Andiamo a vedere cosa è successo nel dettaglio sulla Metro C, prendendo i bollettini pubblicati su RTN24 - Roma Trasporti News

Report guasti Linea C della Metropolitana di Roma


  • Dal 6 giugno al 28 giugno, con esclusione delle giornate del 12, 19, 20, 21, 22, 26, 27, sono state soppresse n. 138 corse al giorno sulla tratta Lodi-Alessandrino per mancanza di materiale rotabile.
  • In data 13 giugno si è verificato il guasto di due treni, con ritardi ulteriori dalle 20:40 alle 21:10.
  • In data 15 giugno si è verificato il guasto di un treno alla fermata Torre Maura, con ritardi ulteriori dalle 15:15 alle 17:00
  • In data 17 giugno si è verificato un guasto all'infrastruttura, con la sospensione della tratta Graniti-Pantano, servizio regolare sulla Lodi-Fontana Candida e un treno spola Fontana Candida-Graniti. I disagi sono perdurati dalle 22:25 fino a fine servizio, quando i passeggeri hanno potuto percorrere l'intera tratta solo con l'ultima partenza da ambo i capolinea.
  • In data 20 giugno si è verificato un guasto degli impianti di alimentazione alle ore 10:00 con sospensione del servizio dalle 10:30 alle 20:00. Nonostante l'eccezionale blocco prolungato, si segnala che l'azienda non ha rilasciato un comunicato stampa in merito.
  • In data 22 giugno si è verificato un guasto all'infrastruttura, con ritardi sulla tratta Lodi-Alessandrino dalle 9:30 alle 11:50.
  • In data 24 giugno si è verificato un guasto all'impianto di circolazione della stazione Malatesta, con sospensione del servizio dalle 8:00 alle 8:35.
  • In data 25 giugno si è verificato il guasto di un treno alla fermata Torre Maura, con ritardi ulteriori dalle 15:45 alle 17:15.
  • In data 26 giugno si sono verificati, per un treno guasto in linea, rallentamenti dalle 14:00 alle 14:20.
  • In data 27 giugno si sono verificati, per un guasto alle porte di banchina della stazione Malatesta, rallentamenti dalle 16:00 alle 16:15.

Prendiamo atto con forte preoccupazione che la linea, seppur sia in esercizio da neanche 2 anni, seppur trasporti un numero relativamente basso di passeggeri (55.000 giornalieri sui 350.000 previsti da progetto della linea completa fino a Clodio/Mazzini) e abbia la frequenza a 12 minuti su maggior parte del tracciato, registri dall'inizio della stagione estiva un altissimo numero di guasti.

Nessun commento :

.

.