martedì 31 maggio 2016

Cosa rimane dello sciopero del 31 Maggio?

Cosa rimane dello sciopero del 31 Maggio 2016? Rimane un appuntamento al prossimo e poco altro. Lo sciopero di sole 4 ore, dovute alla precettazione del Prefetto, hanno dimostrato che i sindacati di base sono in aperta lotta con i fratelli maggiori dal luglio scorso. La protesta continuerà, ne sono sicuro, mentre la soluzione appare lontana. Arrivederci al prossimo sciopero!



(ANSA) - ROMA, 31 MAG - Le linee della metropolitana di Roma - A, B e C - e la ferrovia locale Roma-Lido sono state riaperte alle 12:30, al termine dello sciopero di 4 ore dei lavoratori Atac. Lo rende noto la stessa municipalizzata, aggiungendo che lo sciopero prosegue invece sulla rete RomaTpl dove è in programma la protesta di 24 ore indetta dal Sul e di quattro ore indetta dai confederali.

Il comunicato USB ed il futuro ancora incerto



SCIOPERO ATAC: USB, OTTIMO RISULTATO NONOSTANTE PRECETTAZIONE

Se azienda rifiuta referendum prosegue mobilitazione


Ottimo risultato dello sciopero indetto oggi in Atac dalle sigle sindacali di base che non hanno sottoscritto l'accordo del 17 luglio scorso, nonostante la precettazione ed il conseguente depotenziamento dello sciopero da 24 a sole 4 ore. 
Massiccia l’adesione del personale operativo, con le metro A, B e C e la ferrovia Roma Lido completamente chiuse. Forti riduzioni di corse nella  Termini-Centocelle e nella tratta urbana della Roma-Viterbo. Oltre il 30% di adesione nei mezzi di superficie. 
Gli autisti ringraziano i cittadini del comitato di rete territoriale “Cinecittà Bene Comune”, che questa mattina  al capolinea Arco di travertino hanno distribuito rose rosse in solidarietà con i lavoratori in sciopero. 
Questo è il terzo sciopero dei lavoratori Atac per rivendicare il diritto ad esprimersi con un referendum in merito all’accordo che incide profondamente sulle loro condizioni salariali e lavorative. 
L’USB e le sigle sindacali promotrici dello sciopero odierno proseguiranno la mobilitazione per veder riconosciuto il giusto diritto al referendum e contro gli attacchi al diritto di sciopero.
Contro l’ennesima forzatura messa in atto ieri dalla Prefettura, che ha imposto la riduzione dello sciopero motivandola con eventi concomitanti, l’USB, insieme alle altre sigle di base, ha presentato ieri ricorso al TAR.
Roma, 31 maggio 2016
Ufficio Stampa USB

E tu come hai vissuto lo sciopero di ieri? Lascia un commento se vuoi condividere la tua esperienza o la tua idea.

Promotion - Lo Hobbit

Se avete visto il film, o anche solo se siete interessati al design legato al mondo cinematografico non potrete non amare questo libro. Analizza vari aspetti della realizzazione del film, dalla costruzione delle scenografie all'ideazione delle idee per oggetti e personaggi, attraverso le parole e i disegni delle persone che sono state direttamente coinvolte nella produzione di questo capolavoro.
Il libro in se è bellissimo, con immagini spettacolari e uniche stampate ad altissima qualità.
In più contiene una riproduzione della mappa di Thorin e del contratto di Bilbo.

Continua...


Ti è piaciuto questo post? Restiamo in contatto, Iscriviti alla newsletter “Il Treno dei Dannati”.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.