venerdì 15 aprile 2016

Zingaretti: su treni vinta una grande battaglia



Zingaretti ha vinto una grande battaglia: l'82% della flotta di treni per i pendolari del Lazio è nuova, la Roma-Lido deve essere il restante 18% - Ma tranquilli che tra le priorità assolute di finanziamento del governo abbiamo messo il rilancio della Roma-Viterbo e della Roma-Lido e e con il governo e Fs stiamo studiando un modo per renderla una metropolitana di superficie (cosa peraltro inutile).

Della stessa serie:
  • 27/1/2016: La Roma-Lido diventerà una metro, ed altre storie fantastiche
  • 11/2/2016: Zingaretti e la "Svolta Storica"

Roma, 15 apr. (askanews) - "Abbiamo vinto una grande battaglia, non era mai successo nella storia del Lazio che arrivassero così tanti treni per i pendolari: 27 già sono nuovi e in funzione, stanno arrivando altri 16 treni, Jazz e Vivalto, sulle linee dei Castelli e fino a Formia.

E' una grande rivoluzione perché mette al centro il diritto dei cittadini, supera il periodo drammatico degli slogan senza fatti".
Così il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, in occasione della consegna del nuovo treno Jazz alla stazione Termini a Roma.
"Siamo felici che Fs oggi ha certificato che c'è un aumento del 10% della soddisfazione dei pendolari, che percepiscono le innovazioni. Inoltre è aumentata del 5,6% la puntualità che porta oltre il 91% totale di pendolari.
Su questo binario due a anni e mezzo fa presi impegni, c'era scetticismo, ma possiamo dire che abbiamo mantenuto le promesse.

Oggi - ha detto - l'82% della flotta del Lazio è nuova, avevamo promesso il 100% e raggiungeremo questo obiettivo. Mi auguro che questo aiuterà anche ad aggredire il tema del traffico di Roma, che si risolve rendendo credibile la cura del ferro, che passa per il sostegno alle linee e gli interventi strutturali.

Tra le priorità assolute di finanziamento del governo abbiamo messo la chiusura dell'anello ferroviario, il rilancio della Roma-Viterbo e della Roma-Lido. Già noi abbiamo messo 100 milioni per l'ammodernamento di quest'ultima linea, che è in condizioni intollerabili, e con il governo e Fs stiamo studiando un modo per renderla una metropolitana di superficie" ha concluso.

Ti è piaciuto questo post? Restiamo in contatto, Iscriviti alla newsletter “Il Treno dei Dannati”.

Nessun commento :

.

.