mercoledì 16 marzo 2016

Rettighieri parla della Roma-Lido

 
Rettighieri a UnoMattina: C'è stata una carenza di gestione - alcuni treni sono talmente vecchi che è difficile trovare i pezzi di ricambio - stiamo implementando di molto la rete elettrica, che consentirà la climatizzazione
 
"Non ci nascondiamo dietro un dito. La Roma-Lido è della Regione Lazio. C'è stata una carenza di gestione di questa linea che io stimo in dieci anni. Alcuni treni sono talmente vecchi che è difficile trovare i pezzi di ricambio. Sulla Roma-Lido ci sono alcuni treni del 1976, altri che sono stati acquisiti per le metropolitane nel 2002. Dobbiamo necessariamente acquistare nuovi treni". Lo ha detto Marco Rettighieri, dg di Atac.
 
"Ai pendolari della Roma-Lido annuncio - ha aggiunto - che stiamo implementando di molto la rete elettrica, perché anche quella era un problema, che consentirà la climatizzazione che stiamo montando sui treni. Cominciamo a montare condizionatori all'interno dei treni che fino ad ora non c'erano".
 
Da Ansa
 
 
Ti è piaciuto questo post? Restiamo in contatto, Iscriviti alla newsletter “Il Treno dei Dannati”.

2 commenti :

Franco ha detto...

Cioè praticamente ci sta dicendo che ci hanno dato delle metro del 2000 che sappiamo sono difettose e adesso continuano a spenderci sopra soldi per metterci la climatizzazione? Ma spendere soldi per comprare i treni nuovi no eh?

@iltrenoromalido ha detto...

Giammai!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.