lunedì 9 novembre 2015

Una linea allo sbando



Adesso che i treni vanno, sono le stazioni a soffrire! Pare che l'Atac abbia deciso di abbandonare 4 tra le peggiori stazioni della Roma-Lido. Tor di Valle, Vitinia, Ostia Antica e Castel Fusano - Il disimpegno continua
 
 
Ogni tanto mi arrivano questi messaggi:
 
"Volevo informarti che atac nella sua immensa saggezza ha deciso di abbandonare a se stesse le stazioni di Tor di Valle, Vitinia, Ostia Antica e Castel Fusano"
 
In pratica le 4 stazioni, completamente lasciate al loro destino da mesi, ricevevano una visita saltuaria dalla vigilanza "volante", bene, da oggi non sarà più cosi.
 
In questo modo la Metropolitana di Roma è sempre più "terra di nessuno", alla mercè di vandali sbandati e delinquenti.
 
Auguri a tutti 
 
Le Stazioni smobilitate
 
Tor di Valle: Se proprio dobbiamo, chiamiamola stazione, anche se non credo che da definizione Tor
Stazione di Tor di Valle - Foto di RomaLidoPassenger

di Valle possa essere considerata tale. Questa è la peggiore delle 13 che compongono la nostra Via Crucis quotidiana. Dovendo descrivere la stazione in poche parole si può dire che è l'unica a non aver pensiline, per cui in caso di pioggia o si usa ombrello o si usufruisce della malsana sala d'attesa e si può passare il tempo a leggere le varie parolacce ed oscenità scritte o incise sulle pareti. Se poi l'attesa è verso Ostia non si può usufruire nemmeno di questo "confort". - Qui ci sono tutti i post riguardo questa in-gloriosa stazione.
 
Castel Fusano. Abbiamo perso tempo in quest'ultimo anno. E' inutile fare appelli. Una stazione
Castel Fusano - Foto di Sabrina

dimenticata da Dio, ma soprattutto dagli uomini (Atac): questa stazione è completamente abbandonata. Biglietteria chiusa, tornelli aperti ed ingresso libero e sala d’aspetto chiusa. Qui non si tratta di mancanza di soldi, qui si tratta di rispetto per l’utenza ed organizzazione del lavoro. E qui non ce ne è nessuna della due. Naturalmente non si sa mai a chi dare la colpa per tutto ciò: all’Atac? Al Comune? alla Regione? Comunque nel dubbio nessuno fa un cazzo - Qui ci sono tutti i post riguardo questa stazione vergognosa.
 
La Stazione di Vitinia sott'acqua -
Foto di Alessandro
Vitinia. Ma passiamo pure alla stazione di Vitinia, qui ci sono crepe nella copertura stanno trasformando l'interno stazione in un Acquafun e quando le scale mobili sono spente (cioè sempre) diventa pure pericoloso."Oramai l'ombrello devi tenerlo aperto anche dentro la stazione!" è il commento che giunge da quelle parti. Altre foto dalla piscina di Vitinia.
 
Ostia Antica. Lo strano caso di Ostia Antica. La stazione dovrebbe essere trattata come fiore all'occhiello della linea, in quanto porta (o dovrebbe farlo) oltre ai quotidiani pendolari, anche i turisti in visita ad una delle perle che il mondo ci invidia.
 
Maddechè l'amministrazione (quel che ne resta) se ne sbatte, dell'Atac non ne parliamo nemmeno ed
Ostia Antica - Foto dal web

il risultato è una bella terra di nessuno in cui accade e può accadere di tutto. Niente biglietti alla stazione della Roma-Lido di Ostia antica. “Questa mattina si è registrata l'ennesima disfunzione sulla linea ferroviaria che collega Ostia con la Capitale quando sia i cittadini sia i turisti venuti a visitare gli scavi archeologici si sono trovati nell’impossibilità di poter fare il biglietto in quanto la biglietteria è ormai chiusa da mesi, le due macchinette automatiche sono guaste e fuori servizio e il vicino bar aveva finito i biglietti e attendeva una nuova fornitura”
 
 
 

Nessun commento :

.

.