lunedì 12 ottobre 2015

Abbandonati a noi stessi



 rosanna3

Di Rosanna

Voglio ringraziare i macchinisti che non potevano far altro che aiutarci a scendere abbandonati anche loro dall’azienda.

Noi abbandonati a camminare sui binari al buio io con tanto di valigia.

Grazie al vigilantes che ha messo a disposizione la sedia per salire dai binari alla stazione in mancanza di gradini.

Grazie a chi mi ha aiutata....

Stazione morta senza personale e senza sapere più nulla sui treni.

Questa è una vergogna solo dell’azienda romana dei suoi dirigenti che non sono in grado di aiutare gli utenti in difficoltà.

Se qualcuno di voi era sul treno fatemi sapere e andiamo a denunciare insieme quanto è accaduto.

E per finire anche la scala mobile immobile!

 

rosanna1 rosanna2 rosanna3 rosanna4

Di Alin

Stasera tornavo da Roma quando il trenino ha fatto le scintille. Le persone si sono spaventate molto, e poi abbiamo fatto un pezzo a piedi sulle rotaie. Atac di merda... STOP ! Non è il mio modo di raccontare

Vorrei raccontartelo in un'altra chiave, non quella del disaggio, dei servizi non efficienti. Ma quella del "può succedere" anche se adesso succede più spesso.

Vorrei raccontarti della ragazza che aveva paura e del ragazzo che la abbracciava forte, dei due macchinisti che facevano scendere una a una le persone, assicurandosi che mettevano il piede sullo scalino e poi sui sassi del binario.Vorrei raccontarti delle persone che sono entrate in connessione, quelle persone che prima stavano con il telefono in mano, senza immaginare che accanto a loro c'era qualcuno con il quale condividere una storia.

Io ho incontrato un giapponese, con il quale mi sono fatto il pezzo di binario insieme, è stato molto formativo. Abbiamo parlato di molte cose, ma l'argomento principale era "come mai le persone in Italia mangiano così tardi?!". Ho conosciuto un amico, una persona che mi ospiterà a Tokyo quando ci andrò.

Diciamo che c'è di positivo in un treno che ti lascia a piedi, si cammina in compagnia e si viaggia in solitudine.

‪#‎amalatuastoria‬ ‪#‎chevitameravigliosa‬


Ti è piaciuto questo post? Restiamo in contatto, Iscriviti alla newsletter “Il Treno dei Dannati.

2 commenti :

b.andrew@tiscali.it ha detto...

Anche oggi si preannuncia una giornata difficile:

Prossime partenze:

da Porta San Paolo: 6.50-7.15-7.28-7.36-7.43

da Colombo: 6.56-7.10-7.20-7.36-7.44-8.14

Treni a 30 minuti !!!!

Buon viaggio

Andrea

lia.c@inwind.it ha detto...

Come sarà pieno il treno elle 8.14 da Colombo che parte 30 minuti dopo il precedenete delle 7.44 ?!

Prossime partenze
da Colombo: 6.56-7.10-7.20-7.36-7.44-8.14

Ciao

Lia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.