martedì 28 luglio 2015

Quindi a breve la situazione dovrebbe migliorare…

Ci sono delle cose per cui vale la pena vivere. Leggere questa risposta (automatica) della Regione Lazio – proprietaria della Roma-Lido – sui casini di questi giorni è indubbiamente una di queste. Mentre la leggevo ero indeciso su quale pianeta emigrare, dato che con estrema nonchalance hanno sorvolato sulle loro responsabilità tra una supercazzola ed un attacco diretto ad Atac. Ma non vorrei rovinarvi la lettura, chiedo solo che, dopo che avete finito di ridere (o piangere fate voi), lasciaste un commento su cosa ne pensate. La direzione si riserva di fare la selezione all’ingresso.

zingaretti

Antefatto

Qualche tempo fa Diego, come molti altri, aveva mandato una mail all’ufficio competente della Regione Lazio per lamentarsi del servizio (si fa per dire) della Roma-Lido ed è stato così fortunato da meritare una risposta, Questa che leggete qua sotto.

Per tutti coloro che non sapessero – o non abbiano mai voluto sapere – quale casino sia il rapporto tra Regione Lazio, Comune di Roma e Atac nella gestione della Roma-Lido, vi rimando al post di #MetroForDummies L’insostenibile pesantezza di essere la Roma-Lido.

La risposta della Regione Lazio a Diego

Gentile Utente

è certamente comprensibile il disappunto e l’indignazione generale degli utenti per i disservizi del trasporto ferroviario sulla linea Roma – Lido di Ostia.

La Regione Lazio proprietaria della linea ferroviaria è attenta e preoccupata per una situazione che investe sostanzialmente la gestione del servizio da parte dell’esercente Atac spa, in questioni di ristrutturazione aziendale.

porcalocaA tal proposito Atac spa ci comunica che “il 18 luglio c.a. è stato siglato con le OO.SS. un accordo sulla definizione e sulla regolamentazione dei processi produttivi.

A partire dal 1 agosto p.v. per tutto il settore metro ferro verrà posto in vigore la nuova turnazione del personale viaggiante (macchinisti e capitreno) in linea con la programmazione del servizio”.

Quindi a breve la situazione dovrebbe migliorare.

Comunque quest’Amministrazione Regionale costantemente sollecita l’esercente a rendicontare ogni disservizio al fine di poter definire le relative quote per le penalità contenute nel Contratto di Servizio sottoscritto tra la Regione Lazio ed Atac spa.

nonsapevodiessereuntrenoInoltre, ed è bene renderlo noto, la scrivente Direzione è impegnata a esaminare e valutare una serie di interventi su infrastrutture e sui rotabili, a tal proposito, grazie ad un accordo con il Comune di Roma si sta procedendo a modificare n. 3 convogli CAF MB300 che verranno trasferiti sulla linea Roma – Lido di Ostia, il primo già dalla fine del mese e gli altri a seguire.

Le vicende di questi giorni, rese ancor più insopportabili dalla durezza del clima, reclamano maggiormente la nostra vigilanza sul servizio ferroviario in argomento anche con il supporto delle puntuali osservazioni dei viaggiatori.

Cordialmente.

1 commento :

Enzo Mauri ha detto...

Il Caf nuovo effettivamente è in servizio, la situazione "dovrebbe migliorare" dal 1 agosto? Verificheremo...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.