domenica 5 luglio 2015

Le proteste le stiamo facendo verso le persone sbagliate...

Solidarietà un cazzo! Il serafico Gandalf legge i vostri commenti, prende la penna e suona la sveglia: "Io c'ero quel 15 Febbraio del 2012 a Casal Bernocchi e scesi sui binari a manifestare e voi anzichè sostenermi, mi avete insultato - Io c'ero venerdì scorso se almeno la metà delle persone che sono entrate nel Caf si fossero dirette sotto il Campidoglio o a Via Prenestina, anzichè a sparare cazzate negli uffici di stazione ed all'arrivo del treno, come codardi si sono rintanati nel mezzo per andarsene a casa - Cosa dirvi di più,meditate gente. a voi lamentosi non mi rimane altre che augurarvi #buonviaggiouncazzo."


La situazione della Roma-Lido in tempo reale di domani
Di Gandalf il Grigio

Sapete,dopo aver letto i vostri post non so davvero da dove cominciare,visto che ho qualche minuto da dedicarvi, ci proverò.


Vivo come voi il male e il peggio della Roma-Lido, certamente non sono entusiasta nel pagare un'abbonamento per avere il peggio servizio che Atac ci riserva.

Però quando in quel 15 Febbraio del 2012 a Casal Bernocchi scesi sui binari per bloccare il terzo treno rotto, leggete qui anzichè avere la solidarietà dei pendolari di chi ieri come oggi sbraita da dietro una tastiera contro il personale viaggiante,ho ricevuto soltanto insulti per aver inscenato una forma di protesta contro Atac che ci stava offrendo un #serviziodimerda.

Ora, se volete riflettere bene, altrimenti continuate a lagnarvi e farvi del male. Le foto (che trovate qui, qui e qui n.d.r.) rappresentano quello che è successo il 1 luglio, se almeno la metà delle persone che sono entrate nel Caf si fossero dirette sotto il Campidoglio o a Via Prenestina, anzichè a sparare cazzate negli uffici di stazione magari oggi avrei letto altre cose.

Invece dopo aver inveito contro il personale in servizio, all'arrivo del treno, come codardi si sono rintanati nel mezzo per andarsene a casa. Quel treno era carico fino all'inverosimile, credo oltre le 2000 persone.

Poi qui leggo le continue lamentele contro chi cerca di portarci a casa tutti i santi giorni. Cosa dirvi di più,meditate gente. Meditate e ricordate che #iostocoimacchinisti. 

E a voi lamentosi non mi rimane altre che augurarvi #buonviaggiouncazzo

Nessun commento :

.

.