sabato 11 luglio 2015

Invitiamo il Sindaco Marino a venire a Porta San Paolo?



Marino è riapparso in video per parlare di Atac, gli accordi di un paio di giorni fa non hanno dato i loro frutti ed allora ha deciso di riparlare della situazione facendo qualche passo avanti - ha parlato anche della Roma-Lido - e fornendo qualche spunto interessante. Vedendo il video, ho pensato di rilanciare una cosa che ho detto qualche giorno fa in radio: Ma perchè Marino non si rende conto di come viaggiamo noi e viene a Porta San Paolo personalmente? Ho deciso di invitarlo e vorrei che ognuno di voi lo facesse con un semplice tweet, sarebbe accolto con civiltà, ne sono sicuro e credo sarebbe una cosa importante per Roma.


E fu così che Marino è riapparso in video per parlare di Atac (Il video integrale), ha deciso di affrontare di persona la battaglia di Atac e gli va dato onore. C'è da dire che gli accordi presi un paio di giorni fa evidentemente non hanno dato i loro frutti, ve ne sarete accorti anche voi credo...

Allora il Sindaco ha deciso di riparlare della situazione facendo qualche passo avanti, tra l'altro ha parlato anche della Roma-Lido promettendo anche lui di trasformarla in una metro leggera e fornendo qualche spunto interessante, che vado qui a riassumere:
  1. Per la seconda volta ha espressamente detto che ha lavorato con il Direttore Generale, ma Atac non ha un Amministratore Delegato? Mi piacerebbe sapere perchè Broggi non sia stato nemmeno nominato.
  2. Ho notato una posizione più morbida e meno intransigente verso i "rivoltosi", anzi li ha invitati a collaborare. Non più parte cattiva, ma attori del cambiamento.
  3. A differenza di altre volte e forse perchè la situazione è veramente grave si è ri-esposto in prima persona, sebbene in un breve video - per affrontare il problema. Bisogna rendergliene merito. E' comunque un cambiamento positivo.
Sarebbe il massimo allora che Marino facesse un altro passo in avanti. Qualche giorno fa avevo avuto l'onore di essere intervistato da Radio Cusano Campus sull'argomento ed avevo auspicato che Marino si recasse di persona una mattina o meglio un pomeriggio, magari verso le 18 alla stazione di Porta san Paolo e vedesse quello che vediamo noi tutti i giorni.

Sono sinceramente convinto che, visto l'impegno che sta mostrando, sarebbe trattato con civiltà e per lui sarebbe sicuramente una bella esperienza. Ho deciso pertanto di invitarlo mandandogli un semplice tweet e vorrei invitare tutti voi, se lo ritenete opportuno, a fare lo stesso.

Vi risparmio pure la fatica di scrivere il tweet, perchè, cliccando nel testo che trovate qui sotto, vi apparirà il messaggio che ho preparato.

@ignaziomarino Sindaco la invito a vedere di persona la condizione in cui viaggio sulla #RomaLido ogni giorno alle 18 a #PortaSanPaolo

Ritengo possa essere un segnale importante da parte sua ed una cosa altrettanto importante per noi pendolari, comunque la pensiate Marino è il nostro Sindaco e lui ha l'obbligo di tirarci fuori da questa situazione.

Come al solito, sono aperto ad ogni tipo di critica, appunto, commento. Anzi vorrei proprio sapere cosa ne pensate.

4 commenti :

Valeria ha detto...

Sono d'accordo con te e ho twittato...

Pietro Bergamaschini ha detto...

Fatto subito appena letto.

Pietro Bergamaschini ha detto...

Twittato appena letto

Anonimo ha detto...

Fatto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.