lunedì 11 maggio 2015

Il viaggio di Mauro – l’inizio del disagio

Come spesso scrivo, è importante leggere con attenzione il post relativo al viaggio che fa Mauro, di solito il primo a tornare (e di solito anche il primo ad andare alle 5 e 20 la mattina), perchè è dal buongiorno che si capisce come andrà la giornata. Ebbene il viaggio di Mauro è stato un dramma ed il resto della giornata una merda. Il post in breve: Un treno rotto, un caldo asfissiante con svenimento annesso, un’ora abbondante di viaggio fatto al rallentatore. Ed ora il racconto di Mauro
copertina_il_viaggio 15:16 Ce risemo arrivo in stazione binario 1 in fondo ore 15,10 e parte dal 6 alle 15,15...tutta di corsa e treno vecchio senza AC

15:16 35 gradi mortacci vostri

15:21 Si parte ora

IMG-20150511-WA0003 15:21 15,20 ancora fermi

15:26 Manco a san Paolo e semo gia' fermi

15:29 San Paolo arrivati a 2  km l' ora

15:33 Scaricati a San Paolo treno ripartito e noi a piedi

15:37 Treno tra 5 minuti... forse

15:41 Ripartiti col CAF già pieno

15:48 Tor di Valle l'apoteosi

15:50 A passo d'uomo....

15:50 Verso Vitinia... fermi davanti al supermercato DOC

15:53 Passo d'uomo ancora manco arrivati a Vitinia...

IMG-20150511-WA0006 15:57 Vitinia squagliato....

16:02 Acilia porca troia

16:05 Dopi Acilia si rallenta ancora...ma che è successo?

16:08 Ostia Antica.... a passo de lumaca

16:11 Fermi a Ostia Antica

16:11 Si riparte.... oggi è un dramma
16:13 Lido Nord

16:16 Lido Centro arrivati con una ragazza che si è sentita pure male

Questa volta i poveri pendolari hanno fatto il viaggio (con 2 treni) in poco più di un ora. Il doppio del tempo normale.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.