martedì 3 marzo 2015

Quando si parla di barriere antirumore…

Quando si parla di barriere antirumore o fonoassorbenti, non si può tralasciare quello che è stato il lavoro delle Sentinelle degli Alberi della Roma-Lido che parte da molto lontano. Oltre alla storia, mostrerò una breve spiegazione di Franco che fa notare quanto non siano efficaci le barriere in questione e anzi, presentano brutte sorprese. Buona lettura.

n_1316504593_ho_visto_cose_che_voi_umani_____thumb[1]

Ecco il " risultato" dell’analisi disegnato da Franco Pirone sulla base dei dati ATAC e dei dati catastali: quello che balza agli occhi è che dal terzo piano in su le barriere sono inutili, mentre per i primi due piani, bloccando la circolazione dell'aria e prevedendo il tagli delle alberate, pini soprattutto, sono dannose.

barriere Non è la prima volta che se ne parla, qui un piccolo riassunto dei post pubblicati negli anni:

  • 21/02/2012 - Roma-Lido, Atac: approvati interventi su treni e infrastrutture
    Sono in corso i lavori per la realizzazione delle barriere fonoassorbenti tra le fermate di Castel Fusano e Lido Nord. Si tratta della prima fase di intervento, finanziato per oltre 6 milioni e 200 mila euro, che terminerà prevedibilmente entro la fine del 2013
  • 23/03/2012 - In azione le "Sentinelle degli alberi" sulla Roma-Lido
    Prosegue la mobilitazione dei cittadini di Ostia Levante contro il rischio che siano tagliati decine e decine di alberi per permettere la realizzazione delle barriere fonoassorbenti lungo la tratta ferroviaria della Roma-Lido.
  • 9/5/2012 - Le Sentinelle degli alberi della Roma-Lido
    Incate-Nati per difendere gli alberi. Scusate il ritardo - Le Sentinelle degli alberi Roma-Lido hanno fatto un sit in di protesta lo scorso 26 Aprile e pare che il consiglio Municipale del XIII abbia temporaneamente sospeso il progetto che prevedeva il taglio di 200 piante. Ma non pare sia ancora finita...
  • 27/4/2013 - OstiAttiva presenta esposto alla Corte dei Conti su barriere
    Va sempre peggio! – Esposto alla Corte dei Conti per accertare eventuali illeggitimità compite nella costruzione delle famigerate “Barriere fonoassorbenti” sulla Roma-Lido – 5 punti che abbattono le tanto odiate barriere – Il mio preferito? L’ultimo: pare che non servano a niente, e la carretta va…

Altre sicuramente ne mancano, ma per adesso mi sembra abbastanza, per adesso…

Nessun commento :

.

.