martedì 28 ottobre 2014

Pagherai con dolore...

Mentre lo stato del servizio è questo qua, da gennaio aumenteranno le tariffe dei mezzi pubblici, perché tanto aumenteranno. Ricevo, pubblico e condivido in pieno, questo è lo stato delle cose: Metro B: "I tempi di attesa sono quadrupli rispetto a quanto scritto sui tabelloni" - "mai una volta si aspettano meno di dieci minuti" - "cosa è migliorato dopo l'ultimo aumento" - Roma-Lido: "Trasportando i propri abbonati in condizioni al limite della sopravvivenza" - "facciamo l'abbonamento per un servizio da terzo mondo e prendiamo comunque per necessità i mezzi pubblici" - "tanto dirigenti e politici hanno un'altra realtà e non si renderanno mai conto!"

La metro B è ormai allo sbando completo ....attese bibliche ....tabelle informative fantozziane. I tempi di attesa sono quadrupli rispetto a quanto scritto sui tabelloni.

Prendo la metro B da Tiburtina ogni pomeriggio alle 17.00 (non di notte) e mai una volta si aspettano meno di dieci minuti.

Questa mattina altri dieci minuti di attesa a Magliana (ore 7.15) per vedere solo treni per Conca d'oro ....alla fine sono scesa a Bologna e sono andata a piedi ....

Ormai la Roma Lido batte la B 10 a zero!!!!! E per questo sono autorizzati ad aumentarmi l'abbonamento?

Perchè cosa è migliorato dopo l'ultimo aumento?

Sara Verdi

Ore 8.45 Magliana

Il Tabellone di Magliana - Metro B
Il Tabellone di Magliana - Metro B
 

Pietro Sergi

Qualcuno dice che mi lamento troppo del trenino Roma-Lido... e certo, non lo deve prendere!

Ma come cavolo è possibile che Atac, Regione e Comune non facciano niente per questo carretto di quasi trent'anni fa che collega un municipio di 250mila abitanti al proprio comune di appartenenza facendo saltare decine di corse all'ora di punta, trasportando i propri abbonati in condizioni al limite della sopravvivenza, e facendoci arrivare sempre a lavoro distrutti dal viaggio e sempre in perenne corsa affannosa!!!

Ed è sempre peggio! Nonostante un bel servizio in tv di presa diretta a denunciare questi trasporti. ma tanto siamo tutti lobotomizzati e bocconi... facciamo l'abbonamento per un servizio da terzo mondo e prendiamo comunque per necessità i mezzi pubblici a costo di rimetterci di salute!

Dovremmo fermarci. Fare noi gli scioperi, perché tanto dirigenti e politici hanno un'altra realtà e non si renderanno mai conto!

Scusate lo sfogo.

Francesco Pagano

Ore 8.15 Roma-Lido

La Roma-Lido questa mattina
La Roma-Lido questa mattina

Alberto Alesse Berti

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.