sabato 13 settembre 2014

#RassegnatiStampa: Tra Rabbia e Ironia

Illustrazione di Gandalf il Grigio
Seconda parte della Rassegna Stampa, si lo so arriva sabato a due giorni dagli accadimenti, ma voglio rendere omaggio a tutti coloro che citando le fonti (cioè noi) e non, hanno amplificato il nostro grido di dolore, andando a cogliere il messaggio più importante: l'ironia.

L'ironia ed il sarcasmo, secondo me, sono l'unica chiave per sopravvivere dignitosamente su questo "mezzo" messoci a disposizione da questi "signori"

A propposito di questi "signori": una piccola nota: a breve, credo il 17 settembre, ci sarà (forse, se non la annullano come l'altra) l'ennesima Commissione dei Trasporti in Regione sul tema Roma-Lido

Credo si possa intervenire anche da privati cittadini. Non appena ne saprò di più, comunicherò...

Da: Il Tempo - Delirio sulla Roma-Lido: treni rotti e allagati

Treni rotti e allagati. Una mattinata di delirio quella di ieri sulla ferrovia Roma-Lido, fra ritardi e soppressioni. I disagi sono stati provocati per lo più dagli effetti della «bomba d’acqua» che ha colpito in particolare il litorale romano. 

Almeno tre vetture sarebbero state scartate da alcuni macchinisti perché battezzate come «guaste»: per questo motivo, Atac ha deciso di aprire un’indagine interna, per «accertare lo stato effettivo del materiale rotabile», una situazione che ha acuito esponenzialmente i ritardi, facendo saltare il banco degli orari e portando i treni a passare nell’ora di punta anche a mezz’ora l’uno dall’altro.

A quanto si è potuto apprendere, alcuni macchinisti del turno mattina si sarebbero rifiutati di far partire ben tre convogli. «Si sono rotti tutti stamattina (ieri, ndr ), la pioggia ha fatto il resto», hanno spiegato a «Il Tempo» alcuni operatori. «I macchinisti afferma Alessandro Neri, vicepresidente del sindacato Cambia-Menti – hanno la responsabilità di verificare che ci siano i minimi requisiti di sicurezza per far prendere servizio ai mezzi. Dunque, se i colleghi hanno ritenuto che questi requisiti non vi fossero, potrebbero aver fatto bene a non lasciar partire i mezzi, pur sacrificando la tabella oraria. Confidiamo, in questo senso, nella correttezza dell’azienda nel corso della sua indagine».

Che ieri mattina i mezzi della Roma-Lido non fossero in perfette condizioni, d’altronde, sono stati gli
stessi utenti a segnalarlo. Su Youtube è stato caricato un video dove si vede chiaramente un treno con a terra diverse pozze d’acqua. 

I passeggeri si sono quindi sfogati sul web. «Mai visto prima! Le prime tre carrozze hanno le porte bloccate», ha scritto su Twitter un pendolare, mentre un altro ha ribattuto: «Piove, salta la corsa, si parte, le porte non si aprono. I minuti passano, ora fermi. Questo e molto altro su Roma Lido». 

E ancora dal social dei cinquettii, il blogger @iltrenoromalido ha espresso solidarietà ai macchinisti: «Dobbiamo stringerci a loro, perché solo grazie a loro abbiamo una linea, se non lo fa l'Atac, facciamolo almeno noi che ci viviamo su sta linea». Ricevendo decine di «like».

Da CinqueQuotidiano: Maltempo, il trenino Roma Lido allagato: Atac apre un’indagine

Aggiungere un tempo instabile e furibondo ad un servizio di trasporti già inefficiente e insufficiente a soddisfare i bisogni di questa zona di Roma Sud significa creare un mix micidiale e perfetto di disagi, insoddisfazione e amarezza.

L’INDAGINE – Il servizio della Roma-Lido per tutta la giornata di giovedì 11 settembre è risultato essere rallentato sulla linea e ha generato diversi disagi a causa della minore disponibilità di materiale rotabile, determinato dalla decisione di alcuni macchinisti di scartare tre treni per ipotizzati guasti. Quindi Atac, come ha comunicato tramite una nota stampa, ha attivato un’indagine interna per accertare lo stato effettivo del materiale rotabile ed in caso attivare procedimenti disciplinari qualora dovessero emergere responsabilità.

La Flotta della Roma-Lido
IL PROBLEMA – Ci sono purtroppo vagoni con dentro centimetri d’acqua, vagoni nei quali l’acqua penetra anche dai tetti degli stessi tant’è che le persone sono costrette ad aprire gli ombrelli per non bagnarsi anche la testa oltre che i piedi. Inoltre, giusto perché piove sempre sul bagnato, alcuni tornelli non funzionano e quindi è effettivamente un mancato guadagno per l’azienda (il cui bilancio è perennemente in perdita).

LA REAZIONE SUI SOCIAL – Sui social i commenti a questo ennesimo disastro fioccano: “Siccome la Roma Lido la prendono in pochi il servizio è rallentato con frequenza di un treno ogni 30 minuti” scrivono sarcasticamente.
Che sapete gli orari dei traghetti da Lido Centro direzione Piramide?” – “Farà prima a smettere di piovere che a passare la Roma Lido

LE AZIONI DEL SINDACO – In tutto ciò Marino vuole aumentare ancora il costo del biglietto e diminuire la durata oraria dello stesso ad 80 minuti. La morsa in cui i cittadini vengono stritolati è sempre più stretta ed il risultato di tanti sacrifici è questo spettacolo a cui siamo costretti ad assistere.

Da Il Corriere delle Città Trenino Roma Lido allagato: Atac apre un’indagine


Durante tutta la giornata di ieri, Giovedì 11 Settembre, il trenino Roma-Lido ha subito forti rallentamenti su tutta la linea ed ha generato diversi disagi a causa della disponibilità ridotta di materiale rotabile, determinato dalla decisione di alcuni macchinisti di scartare tre treni per alcuni guasti. Per questo motivo Atac ha rilasciato un comunicato stampa in cui informa che è stata aperta un’indagine per accertare lo stato effettivo del materiale rotabile ed in caso attivare procedimenti disciplinari qualora dovessero emergere responsabilità.

Il maltempo di questi giorni ha creato grossi disagi alla linea Roma-Lido con i vagoni dei treni che sono stati invasi dall’acqua e pendolari costretti ad aprire gli ombrelli all’interno del trenino per evitare di bagnarsi la testa a causa dei tetti dai quali penetra acqua. Da ieri i social network sono pieni di commenti da parte dei fruitori del servizio che hanno postato diverse foto che metto in evidenza lo stato dei treni della Roma Lido. Non sono mancate inoltre frasi sarcastiche: “Che sapete gli orari dei traghetti da Lido Centro direzione Piramide?


Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.