martedì 1 luglio 2014

#Atac come te, nessuno mai

Esperienze #Atac in 140 caratteri





Tornare a casa è un'odissea! Grazie che fai passare una metro ogni 10min!!! (BebeMe8)

Interessante come il personale #Atac si sia posizionato in una zona specifica: l'unico punto della stazione in cui non serve a un cazzo (bennaker)

come rendi traumatico il rientro tu, nessuno mai (Vattelappesca1)

Alcune vetture si sono trasformate in lettiere con le ruote... (GabriellaGullac)

Fine giornata: palle che girano, mal di testa incalzante ed all'orizzonte. Che dire? (iltrenoromalido)

Sul #170 direzione Marconi. Un'esperienza sensoriale. grazie  (_SandraMilena_1)

In 7 mesi 2 controllori sugli autobus . Da settembre fino ad ora ho fatto abbonamento mensile. (mariagiorgiavit)

Se vuoi far capire a qualcuno la relatività del tempo, fagli aspettare un autobus a Roma controllando il tempo di attesa.  (marsassi87)

Stipati in un autobus senza aria condizionata dopo 35 minuti di attesa. ho speso 250 euro per questa tortura! (LiviaVentimigli)

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.