giovedì 3 aprile 2014

#RomaLido: Concorso da capotreno col trucco

Ben arrivato! Era una notizia non freschissima (vedi post "Nessuna buona notizia per la #RomaLido") ma finalmente qualcuno (uno) la da:"Caos sulle prove per assumere 40 persone sulle linee ferroviarie di Atac. Date di nascita invertite, matricole sbagliate e ammessi i non idonei" - Come modestissimo gestore di questo blog cialtrone mi chiedo: come mai solo adesso? E come mai solo uno?
 




 
Matricole non rispondenti ai nomi dei candidati, personale che risulta idoneo nonostante non avesse partecipato alle prove selettive, date di nascita scambiate. È bufera in Atac sul concorso interno per 40 posti da capotreno, da destinare alle linee ferroviarie Roma-Viterbo e Roma-Lido. Procedura che, a detta di diversi esponenti sindacali, sarebbe viziata da errori e anomalie.
 
Dopo la pubblicazione, il 26 marzo scorso, della graduatoria per l’ammissione di 50 persone al corso di formazione, la Fit Cisl ha denunciato tutta una serie di «errori», minacciando anche il ricorso a vie giudiziarie.
 
Il documento, inviato al sindaco Ignazio Marino e all’assessore capitolino alla Mobilità, Guido Improta, ha portato la commissione presieduta da Gian Battista Nicastro ad annullare i risultati e a pubblicare, martedì sera, una nuova lista. Solo che, da un primo esame effettuato dal sindacato, anche questa potrebbe contenere delle incongruenze.
 
Spalancando la porta a una possibile richiesta di annullamento della prova.
 

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.