mercoledì 26 febbraio 2014

#RomaLido come una Metro?

Onorato durante la seduta della Commissione speciale per la Tutela dei Consumatori: perché la #romalido deve essere della Regione e non far parte del sistema della Metro? Perchè oltre 500 mila romani devono essere considerati di serie 'b' – Tu che ne pensi?
Onorato Improta

Create your free online surveys with SurveyMonkey , the world's leading questionnaire tool.


#CommissioneTrasporti @Ale_Onorato perché la #romalido deve essere della Regione e non far parte del sistema della Metro?

La domanda si è persa nel silenzio generale, dopo poco ci riprova, ma la risposta è negativa, in pratica la prorpietà rimarrà alla Regione e la gestione al Comune di Roma e di conseguenza ad Atac, ma con un nuovo contratto di servizio a quanto pare.



Il Faro on line - "La Roma-Lido non può continuare a essere una via crucis per oltre 500mila romani che, da Ostia fino a Piramide, ormai si sentono di serie 'b'.
Non si capisce perché una tratta tutta interna al Comune di Roma debba essere di proprietà della Regione Lazio: in commissione abbiamo chiesto il trasferimento e l'adeguamento alle linee A e B della metropolitana".
Lo ha dichiarato Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Assemblea capitolina, durante la seduta di oggi della Commissione speciale per la Tutela dei Consumatori, a cui ha partecipato anche l'assessore ai Trasporti e alla Mobilità Guido Improta.
"Dall'assessore e da Atac - ha aggiunto Onorato - sono arrivate diverse rassicurazioni sul miglioramento della qualità del servizio della Roma-Lido, e noi vigileremo che - dalle nuove assunzioni all'ammodernamento di sei stazioni fino alla realizzazione della fermata di Acilia Sud - le promesse vengano mantenute per non abbandonare i cittadini di un intero quadrante sempre più dimenticato dall'amministrazione capitolina".

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...