mercoledì 9 ottobre 2013

Stazione di Acilia, nel pomeriggio...

Deserto #Romalido - Acilia nel pomeriggio è spesso abbandonata al suo triste destino, biglietteria chiusa (può perciò entrare chiunque), scale mobili e ascensori fermi (per cui se hai un passeggino ti attacchi al cazzo) - E c'è da dire che è una delle più grandi, pensate a Tor di Valle a Vitinia - C'è qualcuno che dal Fronte dei Padroni del Vapore ha per caso la minima idea per uscirne, prima di chiudere tutto? Ecco se ce l'avesse, urge metterla in pratica al più presto e se fallisce tanto meglio - Meglio una fine spaventosa, che uno spavento senza fine (in questo deserto)...




Da: Ostiatv

Biglietteria chiusa, scale mobili e ascensori fermi: abbandonata la stazione di Acilia

Meta: “Da molti giorni lo scalo ferroviario nelle ore serali e al pomeriggio è ‘impresenziato’: siamo forse al limite?”

Acilia – “Da molti giorni la stazione della Roma-Lido di Acilia è completamente ‘impresenziata’ e abbandonata a se stessa nelle ore pomeridiane e serali.

Biglietteria chiusa, scale mobili ed ascensori spenti. Completamente inaccessibile ai disabili. Nessuno paga il biglietto. Nessun annuncio. L'Atac è letteralmente sparita. Intanto i treni continuano a circolare senza orari

Ci domandiamo se siamo giunti al limite minimo oppure se dobbiamo aspettarci un ulteriore peggioramento del servizio”. 

A denunciare l’abbandono dello scalo ferroviario è Alessandro Claudio Meta, presidente del comitato di quartiere Acilia sud 2000.


Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.