mercoledì 4 settembre 2013

#ilgpssiamonoi istruzioni

Ne abbiamo parlato ieri, ora è il momento delle istruzioni, iniziamo ad usare #ilgpssiamonoi e sicuramente camperemo meglio... se vuoi una cosa fatta bene, fattela da solo!




Ma quali sono le linee, oltre il 19, a non essere monitorate? Dopo una breve ricerca è stata stilata una lista.
Lista (parziale) delle linee senza gps a bordo, le cosiddette “non monitorate”:
Rete tram: 2, 3, 5, 8, 14, 19.

Ferrovie ex concesse: Roma – Viterbo, Roma - Lido, Roma – Giardinetti.

Rete bus notturni: N1, N2, N3, N4, N5, N6, N7, N8, N9, N10, N11, N12, N13, N14, N15, N16, N17, N18, N19, N20, N21, N22, N23, N24, N25, N26, N27.

Rete Bus: 087, 089, 116/116T, 119, 125, 140, 231, 34, 442, 661… (incompleto, segnalate se ce ne è qualcun’altra)

Il servizio coinvolge ormai un grande bacino di utenza che cresce ogni giorno. È tempo quindi dare dalle regole ben precise al servizio, per evitare confusione negli avvistamenti o segnalazioni doppione.
Ecco quindi le specifiche per correttamente un tweet  e segnalare un mezzo:

1.       Inserire l’hashtag  #ilgpssiamonoi (opzionali sono gli hashtag:  #bus,  #tram, etc, etc…)
2.       Inserire il numero la linea che si è avvistata
3.       Inserire il numero di vettura (per maggiore precisione, ma comunque opzionale)
4.       Inserire la direzione in cui va il mezzo
5.       Inserire la fermata più vicina all’avvistamento

Per ottenere il retweet e maggiore visibilità si possono taggare i seguenti utenti a seconda della linea avvistata:
Tram 19: @voglioil19
Ferrovia Roma – Giardinetti: @TreninoGiallo
Ferrovia Roma – Viterbo: @PendolariRMNord
Ferrovia Roma – Lido: @iltrenoromalido
Bus N4: @dolphin111young
Tutte le altre linee: @MoveSharing

Anche se non tutte le linee sono coperte, presto verranno trovati affidatari a cui assegnarle. La lista verrà quindi aggiornata di volta in volta.

L’obiettivo finale de “#ilgpssiamonoi” è, oltre il conseguimento del benessere dell’ utenza,  espandersi e coinvolgere la maggior parte delle persone che usano i mezzi pubblici a Roma. Se acquisiremo forza potremo presentare l’hashtag all’amministrazione Atac  e chiedere di retwittare i nostri avvistamenti su @InfoAtac e su @romamobilita.

 Per poterlo fare però, è necessario incominciare a twittare! Quando sarete in giro su una delle linee senza gps, ricordatevi di chi magari più in là sta aspettando il vostro stesso autobus. Segnalate il mezzo e non solo avrete reso un utile servizio, ma potrete pure fare nuove amicizie…  Chissà!


Usa perciò  #ilgpssiamonoi il servizio della gente per la gioia dell'utente!

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...