giovedì 29 agosto 2013

#Atac #Viaggigratis forever

Vuoi ricaricare l’abbonamento Atac? Affronterai ostacoli come piovessero – Vuoi invece passare senza pagare, prego accomodati, alcune stazioni sono aperte initerrottamente da mesi (e sguarnite di personale) – Ma daltronde che ti aspetti da un’azienda che ha un organico di 11.804 di cui 70 controllori?




Di damionwallace

Ieri ho scoperto che il 26 agosto abbonamento atac era scaduto, (da fesso) ho pagato €1,50 per la metro.
Stamattina sono andato al tabaccaio per ricaricare, contento che si poteva fare anche lì e non solo in biglietteria atac.
Ma lui accettava solo contanti, allora potevo ricaricare al bancomat, ma solo bancomat Unicredit, che era a Lucio Sestio, non proprio vicinissimo.
Ho deciso di andare li con la metro, gratis almeno per una volta, ma sorpresa sorpresa che trovo? Agente in gabbiotto e varchi chiusi, anche quelli di emergenza. Faccio vedere la tessera all'agente, sperando che apra anche svogliatamente il varco. Lui esce a controllare, vede che è scaduto da solo due giorni, ma non mi fa passare.
Esco. Vado al bancomat qualsiasi, ritiro soldi, pagando la commissione, torno dal tabaccaio e pago...
Che faticaccia


Anche oggi #viaggiagratis #atac da #luciosestio. @InfoAtac continui a far finta di nulla? (jabmc)


Principianti...si vede proprio che siete la linea A. Noi alla B abbiamo l'#openvarc a #eurfermi da 6 mesi. (Myosotis85)


Le mie prime segnalazioni risalgono a febbraio. Siamo già cintura nera di #Viaggigratis #atac (jabmc)




In Atac ci sono 11.804 dipendenti e di questi solo 5900 sono autisti. Ti aspetti allora che buona parte dell'altra metà facciano i controllori ma - purtroppo - basta aver preso l'autobus un paio di volte per sapere che non è così. Nonostante questo, non si può che rimanere basiti nell'apprendere che i controllori sono 70. No, non c'è uno zero in meno, sono proprio 70. Settanta.

Ci sono quindi almeno 5mila persone che si dividono tra biglietterie (ma non c'erano quelle automatiche?) e uffici vari, come se la mission dell'azienda fosse produrre certificati e non portare in giro la gente. Tenete presente che per fare un abbonamento annuale bisogna andare alla ricerca della stazione giusta, perché in pochissime si può fare. Naturalmente i sindacati saranno di diverso parere, ma buona parte del personale potrebbe andare a caccia dei "portoghesi" invece di "perdersi" nei vari uffici amministrativi.

1 commento :

Damion ha detto...

Non solo, ma conosco un ex autista che è stato messo (mal volentieri) in ufficio ma che sta CHIEDENDO da anni di avere la qualifica di verificatore. Non glielo vogliono dare.... Si vede che 71 non è così figo come numero

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.