venerdì 19 luglio 2013

#Atac, decade il cda: @RobertoDiacetti lascia

Brechin nius: dopo le dimissioni di 2 consiglieri decade il CDA di Atac e Diacetti lascia - Opinione personale: ottimo per trasparenza ed impegno, grazie di tutto, sinceramente...



Da: ilmessaggero.it

ROMA - Cambio al vertice dell’Atac. Oggi si sono dimessi due consiglieri di amministrazione dell’azienda che gestisce il trasporto pubblico romano, provocando la decadenza dell’intero cda. Lascia il suo incarico, quindi, anche l’amministratore delegato Roberto Diacetti. Il manager aveva già manifestato la volontà di rimettere il suo mandato nelle mani del sindaco Ignazio Marino, ma avrebbe voluto un procedimento graduale per il cambio ai vertici dell’Atac. Marino, invece, spingeva per una soluzione immediata, per esprimere un senso di discontinuità con la gestione della passata amministrazione capitolina.

Alla fine si è arrivati alle dimissioni dei consiglieri Giovanni Serra e Roberto Massaccesi, che provocano il terremoto ai piani alti di via Prenestina. Ora sarà l’assemblea dei soci (il Campidoglio possiede il 100 per cento dell’azienda) a scegliere le persone che sostituiranno Diacetti e l’attuale presidente Roberto Grappelli. Le ipotesi più accreditate parlano di un possibile commissariamento, o a un incarico all'ex ad di Alitalia, Rocco Sabelli.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

.

.